Sport

Esonero Conte, il Chelsea vuole Tuchel?

Antonio Conte è agli sgoccioli della sua avventura con il Chelsea e la sconfitta contro la Roma di ieri sera potrebbe essere stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso. L’esonero per il tecnico italiano potrebbe avvenire dopo la partita contro il Manchester United nel caso in cui arrivasse un ulteriore batosta per i Blues.

I conflitti che ci sarebbero nello spogliatoio del Chelsea starebbero affiorando e starebbero influenzando quelle che sono le prestazioni della squadra che, a questo punto, non starebbe più seguendo le direttive di Antonio Conte e, viceversa, l’allenatore ex Juventus non starebbe facendo niente per mantenersi la panchina del club inglese.

Il divorzio, dunque, nel caso arrivasse sarebbe, forzatamente, consensuale e l’uomo che potrebbe far terminare il percorso del tecnico italiano sulla panchina del Chelsea potrebbe essere proprio Josè Mourinho che, come Conte, era stato “fatto fuori” dai propri giocatori qualche stagione fa. Ora, dunque, lo Special One se dovesse battere i Blues nel big match di Premier League potrebbe far saltare la panchina al suo collega.

Inter nuovo Allenatore dopo Pioli? Antonio Conte in pole per la panchina

Esonero Conte: la situazione

I rapporti tesi in casa Chelsea sarebbero nati già nelle prime giornate di questo campionato con Conte che non sarebbe stato contento della campagna acquisti del club e, al contrario, i giocatori sarebbero arrivati ai ferri corti con il tecnico italiano per via dei suoi allenamenti troppo duri che, secondo loro, avrebbero portato ai troppi infortuni capitati ai Blues.

Tag

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close