EuroBasket 2015: Risultati Ottavi di Finale

Gironi EuroBasket 2015: Date e Orari Partite

Al via la fase a eliminazione diretta di EuroBasket 2015, con sede a Lille, in Francia, fino al prossimo 20 settembre. In programma, oggi, i restanti quattro match valevoli per gli ottavi di finale della competizione, tra cui anche Israele-Italia, terminata col punteggio di 52-82 per gli Azzurri. La giornata di ieri ha già visto, invece, il passaggio del turno di Lettonia, Grecia, Spagna e Francia.

Il match delle 12:00 si chiude con una sorpresa: la Repubblica Ceca, infatti, surclassa la Croazia col punteggio di 59-80. Mai in partita gli uomini di coach Perasovic, che soffrono la presenza sotto canestro di Jan Vesely (20 punti e 13 rimbalzi). La Nazionale ceca chiude la pratica già nei primi due quarti, accumulando un distacco che arriva fino ai 17 punti al 20′ (31-48) e fino ai 22 punti al 30′ (43-65). Impresa meritata per gli uomini di coach Ginzburg che accedono, così, tra i primi otto rosters della competizione. La Croazia saluta a testa bassa EuroBasket 2015.

Non fallisce, invece, la Serbia, che pure fatica inizialmente contro una Finlandia che onora, fino all’ultimo, l’impegno a EuroBasket 2015. Il primo quarto della sfida delle 14:30 è, infatti, di marca scandinava (13-14). Poi, però, la Nazionale balcanica si rimette in carreggiata e inizia a costruire, passo dopo passo, il divario che le consente di battere Koponen e compagni col punteggio di 94-81. L’eroe di giornata è Miroslav Raduljica che, con i suoi 27 punti messi a referto, permette ai vice-campioni del mondo di incontrare ai quarti proprio la Repubblica Ceca.

Tutto facile per l’Italia, che asfalta Israele col punteggio di 52-82. Fin dalle prime battute, il pallino del gioco è in mano degli Azzurri, bravi a chiudere tutti gli spazi in area e a impedire alla Nazionale di coach Edelshtein di creare occasioni concrete. Uno strepitoso Alessandro Gentile (27 punti) guida l’Italia verso un successo che le vale la qualificazione ai quarti di finale. Israele, dopo una buona fase a gironi, torna a casa con una dura lezione.

L’ultima sfida degli ottavi di finale viene vinta dalla Lituania, al termine di un confronto a viso aperto contro la Georgia (85-81). Dopo tre quarti di sostanziale equilibrio, gli uomini di coach Kazlauskas riescono a gestire meglio la gara e a prevalere grazie soprattutto alla stratosferica prestazione di Jonas Maciulis, autore di ben 34 punti. Non bastano alla Nazionale georgiana, i 23 punti di Zaza Pachulia.

Di seguito, i risultati degli ottavi di finale di EuroBasket 2015:

12 settembre 2015

Lettonia – Slovenia 73-66

Grecia – Belgio 75-54

Spagna – Polonia 80-66

Francia – Turchia 76-53

Lettonia, Grecia, Spagna e Francia ai quarti di finale di EuroBasket 2015.

13 settembre 2015

Croazia – Repubblica Ceca 59-80

Serbia – Finlandia 94-81

Israele – Italia 52-82

Lituania – Georgia 85-81

Repubblica Ceca, Serbia, Italia e Lituania ai quarti di finale di EuroBasket 2015.