Federica Nargi, prima uscita con la figlia Sofia a Milano (Foto)

Federica Nargi, prima uscita con la figlia Sofia a Milano (Foto)

La prima passeggiata della piccola Sofia al centro di Milano.

Federica Nargi sceglie la piazza del Duomo di Milano come prima uscita per la figlia Sofia, nata dalla storia d’amore con il calciatore Alessandro Matri. È stata proprio l’ex velina a postare una foto su Instagram in cui viene immortalata amorevolmente chinata sul passeggino davanti al maestoso monumento milanese. Con l’istantanea, la Nargi ha approfittato per ringraziare tutti coloro che avevano fatto gli auguri per la nascita: “Io, la piccola ed il papà ci teniamo a ringraziare tutti voi per gli auguri ricevuti”. L’annuncio del fiocco rosa, era giunto proprio da nonno Claudio il giorno 26 settembre che tramite un post, ha scritto: “Grazie ragazzi da nonno Claudio. Mi avete regalato un sogno”. Anche l’inseparabile hair stylist di Fede, Max Valvano, ha accolto la piccola scrivendo sul proprio profilo: “Benvenuta principessa”.

Prima uscita per Federica Nargi con la piccola Sofia

La Nargi ha voluto condividere le gioie dell’attesa con molteplici istantanee del pancione durante questi 9 mesi di gravidanza. Tra le tante, anche un breve filmato del pancione in movimento in cui ha scritto come didascalia: “Niente lei non si ferma mai, peggio della madre, speriamo sia più calma fuori dalla pancia”. E in una delle ultime foto con il pancione datata 2 settembre, l’ex concorrente di Miss Italia, arrivata undicesima nel 2007, ha scritto: “I 9 mesi più belli della mia vita”, taggando anche il compagno Alessandro Matri. L’attuale attaccante del Sassuolo, con cui Federica Nargi è legata dal 2009, ha già avuto modo di sperimentare la paternità con Noah, figlio di alcuni amici, mentre Federica ha “partecipato” alla Fashion Week milanese fino a quando il 26 pomeriggio ha partorito la sua primogenita.

Le foto di Federica Nargi a Milano con la piccola Sofia sono presenti sul sito Vanity Fair. Per vederle cliccare al seguente link.

LEGGI ANCHE:

Tania Cagnotto Sposa, matrimonio con Stefano Parolin: “Sono elettrizzata”

Ho 26 anni, studio all’Università e scrivere è la mia passione più grande.

“Chi di voi vorrà fare il giornalista, si ricordi di scegliere il proprio padrone: il lettore”. (Indro Montanelli)