Film Stasera in Tv, Non Sposate le mie Figlie: Trama

Rai 1 trasmetterà stasera in tv il film "Non sposate le mie figlie". Una commedia francese di cui vi proponiamo la trama.

Tra i film stasera in tv “Non sposate le mie figlie” proposto da Rai 1 e in onda a partire dalle ore 21.25 dopo “Techetechetè”, il programma di intrattenimento che segue il Tg1. Uscita nel 2014 e diretta da Philippe de Chauveron, “Non sposate le mie figlie” è una commedia che narra le vicende di una famiglia multietnica che tra incomprensioni, litigi e qualche difficoltà cercano di andare d’accordo.

Non sposate le mie figlie: la trama del film

Il film “Non sposate le mie figlie”, trasmesso stasera su Rai 1, è ambientato nel comune francese di Chinon. Lì vive la famiglia Verneuil composta dai due genitori, Claude e Marie, e da quattro figlie. Ormai adulte le tre figlie maggiori hanno sposati tre uomini francesi, conosciuti a Parigi, di origini differenti: Richad è figlio di una coppia algerina ed è musulmano; David invece è ebreo e proviene da una famiglia di Israele; infine Chao è di origini cinesi e ateo.

A causa delle differenze culturali e per via della particolare mentalità di Claude e Marie (i coniugi Verneuil infatti non sono molto favorevoli alla cultura dei generi), all’interno della famiglia multietnica allargata vi saranno una serie di buffi malintesi, discussioni e frivoli litigi il quieto vivere verrà messo a rischio. Arriva il Santo Natale e in occasione della cena i mariti delle tre figlie stupiscono il suocero cantando la Marsigliese, in questo modo si stabilisce un’armonia che verrà messa a rischio dalla più giovane delle quattro figlie.

Laure annuncia ai suoi di essere fidanzata con Charles e lo presenta come un uomo cattolico e di buona famiglia, non specificando però le sue origini ivoriane. Nel frattempo fa lo stesso anche Charles, ma il padre di quest’ultimo non sembra prendere bene la relazione del figlio e pretende che siano i genitori della futura sposa a pagare l’intero matrimonio. La presentazione di Charles ai futuri suoceri non va meglio: il disappunto di questi ultimi è evidente e come se non bastasse l’uomo viene pedinato dai futuri cognati che vedendolo insieme a un’altra donna (si rivelerà essere la sorella) lo fotografano pensando fosse in compagnia dell’amante.

Laure e Charles fanno quindi conoscere i rispettivi genitori. Il primo incontro avviene attraverso una videochat: i due padri arrivano subito allo scontro, ma grazie a un successivo incontro riescono a fare amicizia, si ubriacano e finiscono insieme in cella. Ciò mette a rischio le nozze di Laure e Charles ma i due consuoceri riescono a rientrare a casa per tempo e a risolvere ogni equivoco.