Formula Uno: Ritorna il Format 2015 Qualifiche

Calendario Formula Uno 2016: Date e Gare

In Formula 1 regna il caos: dopo l’annuncio dell’adozione del nuovo format di qualfiche a partire dalla quarta gara stagionale, poi adottato fin dall’esordio, adesso c’è un dietro front della Federazione. Dopo la richiesta dei team ed il poco successo di questa discussa novità è stato infatti annunciato che dalla prossima gara si ritornerà al passato.

La decisione è stata presa durante una riunione tra Team, FIA e FOM: i team si sono presentati con una lettera d’intenti che chiedeva a in maniera decisa il ritorno al vecchio format delle qualifiche. A quel punto i vertici della F1 non hanno potuto fare altro che accettare le loro richieste, così a partire dal GP di Cina tutto sarà come prima. La cosa è sembrata comunque sensata, visto lo scarsissimo successo della nuova soluzione ad eliminazione diretta uno dopo l’altro e non in blocco come avveniva precedentemente.

Ora la decisione passerà nelle mani di Strategy Group e F1 Commission e verrà confermata ufficialmente dal World Motorsport Council. La cosa certa è che ormai le cose sembrano ormai sfuggire di mano a Bernie Ecclestone e Jean Todt, alla costante ricerca di novità rilevanti che possano aumentare l’interesse per la F1. I risultati finora hanno deluso le aspettative.