Attualità

Forum dei Giovani di Mugnano del Cardinale: Intervista al presidente

Abbiamo intervistato Antonio Sanseverino, presidente del Forum dei Giovani di Mugnano del Cardinale. Ecco le sue risposte alle nostre domande.

I Forum dei Giovani sono realtà che stanno divenendo sempre più importanti in molte zone d’Italia. In Irpinia ne esistono diversi che sul territorio provano a coinvolgere la cittadinanza più giovane in idee e progetti per rilanciare la loro terra. Abbiamo intervistato il presidente del Forum dei Giovani di Mugnano del Cardinale Antonio Sanseverino.

Come nasce l’idea di un Forum dei Giovani a Mugnano del Cardinale?

Il Forum dei Giovanni a Mugnano del Cardinale nasce agli inizi degli anni 2000 ma si consolida definitivamente nel 2009. L’iniziativa ha preso forma grazie ad un gruppo di ragazzi con idee comuni e voglia di valorizzare il proprio territorio.

Qual è stata l’accoglienza della cittadinanza?

Inizialmente, non sappiamo esattamente come abbia reagito la cittadinanza. In seguito poi, grazie ai numerosi progetti realizzati, abbiamo riscosso molteplici critiche, di cui molte positive e alcune negative. Il Forum inizia il suo percorso con un gruppo formato da 10 persone, con gli anni il numero dei ragazzi è aumentato cospicuamente, fino ad arrivare ad oggi che conta più di 30 membri.

Quali sono state le iniziative che avete portato avanti negli anni e quali quelle di cui siete più orgogliosi?

La maggior parte delle nostre iniziative hanno come scopo la valorizzazione gastronomica, musicale e culturale del nostro paese. Tra i tanti eventi siamo costanti nel portare avanti manifestazioni svolte durante il periodo natalizio “Mo ven Natal”, una giornata dedicata ai più piccoli con gonfiabili, Babbo Natale e pandorini in regalo; e durante il periodo pasquale con il “Villaggio Pasquale”, in cui il Forum dona uova di cioccolato. A queste manifestazioni ogni anno si aggiungono numerose collaborazioni con le altre associazioni, giornate di sensibilizzazioni come “Sfumature d’Amore” (convegno interattivo per l’accettazione di ogni forma d’amore, contro ogni tipo di violenza e per l’educazione sessuale) e giornate di valorizzazione del territorio come “O paese mio” (contest fotografico sulle bellezze di Mugnano del Cardinale) e “Meraviglie 2.0 – Mugnano è” (convegno con video su Mugnano, le sue bellezze, le sue tradizioni, la fede calcistica ed il suo folklore). Il nostro fiore all’occhiello è e sarà sempre “Autumn Fest”, festa per la rivalutazione del territorio dei prodotti tipici, degli artisti mugnanesi e non solo… Gioie e dolori, sorrisi e pianti, ansie e soddisfazioni racchiusi tutti in un solo nome : Autumn Fest. Quando parliamo di Autumn Fest, non parliamo di una semplice manifestazione, ma di qualcosa di molto più grande. Parliamo di un gruppo di giovani ragazzi che per mesi interi abbandonano la loro vita per dedicarsi solo alla perfetta realizzazione di tutto ciò, ragazzi che non si arrendono anche se magari le previsioni meteorologiche preannunciano freddo e acquazzoni. Parliamo di ansie, preoccupazioni e lacrime, perché se qualcosa dovesse andare male non potremmo perdonarcelo, perché non ci si può dimenticare di niente e di nessuno, perché deve essere curato tutto nei minimi dettagli. Partendo dal cibo agli addobbi. Autumn Fest è uno stato d’animo. È parlare del nostro amore per Mugnano e per quella stradina così “piccola”, ma così “profonda”. Parlare di persone che ci donano tutte se stesse per darci una mano, persone che ci rendono orgogliosi di quello che facciamo e che ci danno la giusta carica per andare avanti. Autumn Fest è la gioia del condividere e dello stare insieme. Autumn Fest è una delle nostre soddisfazioni più grandi. Siamo giunti quest’anno alla decima edizione che si terrà il 17 e 18 Ottobre 2020 in Via Garibaldi “Piè di mugnano” a Mugnano del Cardinale.

Com’è il rapporto con l’amministrazione e con gli altri Forum della provincia e della Regione?

Per nostra fortuna non abbiamo mai riscontrato problemi con le amministrazioni che si sono susseguite negli anni. Il rapporto con gli altri forum dei paesi limitrofi è molto attivo, in più abbiamo avuto diverse occasioni per confrontarci con i vari forum della Campania grazie agli incontri promossi dal Forum Regionale dei Giovani.

Come avete acquisito le competenze per stilare i progetti per accedere ai bandi regionali?

Come Forum Giovanile abbiamo la possibilità di partecipare a numerosi bandi regionali , dei quali veniamo a conoscenza grazie all’assessore alle politiche giovanili. Tra i vari bandi, quest’anno, abbiamo presentato un progetto per abbattere le barriere architettoniche della villa comunale.

Le vostre prospettive future?

Ci auguriamo di portare avanti ciò che abbiamo iniziato in questi anni e al tempo stesso di mettere a frutto nuove idee che possano aiutare a crescere il nostro piccolo paese.

I giovani stanno tornando ad avvicinarsi alla politica in Irpinia?

In Irpinia sempre più giovani si stanno approcciando alla politica grazie alle diverse realtà che si stanno susseguendo. Non è il nostro compito avvicinare i giovani alla politica né fare politica. L’unica cosa che ci auguriamo è che sempre più giovani possano aggregarsi a noi e alle nostre iniziative sociali.

Resta aggiornato - Segui Newsly.it

Mostra tutto

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close