Attualità

Mostra Frida Kahlo a Roma “Il caos dentro”: date, info, biglietti e curiosità

Da Ottobre 2019 a Marzo 2020 la città capitolina ospiterà la mostra – evento

“Frida Kahlo, il caos dentro” approda nella città capitolina, ma nello specifico nell’atmosfera vibrante e cosmopolita di SET – Spazio Eventi Tirso – location ubicata in una delle zone più prestigiose e storiche della città. E non poteva essere altrimenti, l’accoglienza riservata all’opera e alla vita di una delle artiste più grandi del Messico Frida Kahlo e del marito, Diego Rivera.

Esposizione multimediale, opere originali e fotografie: un mix che permetterà ai visitatori di entrare nel mondo di Frida  e non solo, ma conoscere la storia di una delle più grandi pittrici, una donna molto coraggiosa, che fino in fondo ha espresso se stessa, attraverso le sue fantasie e le sue ossessioni, con l’onnipresente libertà, ricercata al di sopra di ogni bene.

Mostra di Frida Kahlo a Roma, le date

Dal 12 Ottobre 2019 al 29 Marzo 2020, un’ intera stagione autunno/inverno per visitare la mostra di una pittrice che è stata e continua ad essere fonte di ispirazione nel mondo artistico culturale mondiale ed che ha creato un ulteriore corto circuito nell’ambito della considerazione della Donna in quanto tale.

“Frida Kahlo, il caos dentro” un unicum, il cui percorso espositivo si snoderà tra la pittura e gli scatti di vita di Frida  e Diego, realizzati in maniera eccelsa dal fotografo sudamericano Leo Matiz, poi ancora le opere originali di Diego, il vissuto della coppia letto attraverso oggetti di uso quotidiano, e poi lettere e documenti che testimoniano e raccontano la loro lunga, ma intensa e travagliata storia d’amore.

Mostra Frida Kahlo, le curiosità

Tutto il racconto sarà incentrato intorno alla Casa Azul, un’abitazione della zona periferica di Città del Messico dove visse la coppia, ricostruita in occasione della mostra in modo virtuale, sempre con il bellissimo giardino verde, le stanze interne, lo studio e la camera da letto di Frida con anche parte delle opere riprodotte.

A seguire la galleria fotografica con scatti in bianco e nero e a colori, primi piani e ritratti della pittrice e  momenti di rara felicità della coppia sapientemente catturati dal fotografo Leo Matiz.

Ma non finisce qui, poiché all’interno del percorso, trova un suo spazio, un’interessante e curiosa mostra di francobolli internazionali, progettati e stampati da molti paesi per celebrare l’arte dell’artista.

La mostra si avvale del Patrocinio delle Ambasciate  di Messico e Colombia e Istituzione messicana, oltre alla fondazione Leo Matiz, presieduta dalla figlia Alexandra, la quale saprà raccontare il delicato ed affettuoso rapporto che legava Leo e Frida.

Tag

Carmela Barbato

Laurea Magistrale in Design per l'innovazione presso l'Università degli studi della Campania "Luigi Vanvitelli"- Dipartimento Architettura e Design. Sono una Designer del Gioiello, fondatrice del Brand Khàrm design. Oltre il "progettare" ed il "realizzare", mi piace molto lo "scrivere" ed il "raccontare" di tutto ciò che riguarda l'Arte, la Moda, il Gioiello e paradossalmente di Benessere. Gli oggetti che mi rappresentano e che caratterizzano le mie passioni sono un foglio, una matita, dei colori, una macchina fotografica. Mi diletto a scrivere su un blog fondato da me.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close