Attualità

Gioielli Swarovski eco sostenibili: info e curiosità

Penelope Cruz, Susan Rockefeller e Catherine Prevost progettano gioielli a sostegno dell’ambiente

Finalmente non si parla d’altro: eco sostenibilità, tutela ambientale, salvaguardia di ecosistemi, protezione di animali in via di estinzione,  rispetto della flora e della fauna.
Che l’uomo si sia reso conto che forse è giunta l’ora di smettere di maltrattare la sua casa e coloro che la abitano è accertato. Ma tra l’averne consapevolezza e agire ci passano di mezzo coraggio e volontà.Ma qualcuno è già attivo da un po’!
L’utilizzo di materiali in maniera responsabile e la scelta di  metodi di lavoro che siano rispettosi dell’ambiente sono il “plus valore sosotenibile” che l’Atelier Swarovski porta avanti da anni . La riconferma di tale politica arriva anche nel 2020 attraverso la collaborazione con 3 personaggi importanti che Nadja Swarovski, presidente e direttore creativo di Atelier Swarovski, ha scelto  per portare avanti progetti a sostegno di enti di beneficenza per preservare la flora, la fauna e le meraviglie naturali: Penelope Cruz(già testimonial del brand), Susan Rockefeller, Catherine Prevost.

La linea disegnata da Penelope Cruz, Botanical Jewels, è il proseguo di una collezione già nota, MoonSun, che esplora le bellezze,  i colori e le caratteristiche del mondo naturale sia attraverso  motivi floreali resi con cristalli, cubic zirconia e pavè, che con la scelta di colori sapientemente mixati dal rosa antico al giallo allo smeraldo ricreando in tal modo  la meraviglia  della flora di tutto il mondo.
Collane, bracciali, polsini, anelli da cocktail e orecchini pendenti: 18 in totale i gioielli comprendenti la collezione i cui ricavati sosterranno The Nature Conservancy, organizzazione  che si occupa del cambiamento climatico  e della tutela di terre e acque.

Beautiful Earth collection disegnata da Susan Rockefeller  è  ispirata invece ad uno degli animali più dolci al mondo,  il panda e alla pianta di bambù ricreata grazie all’utilizzo di cristalli  taglio baguette e taglio pera. La collezione con le sue 15 creazioni (orecchini a bottone e pendenti, collane, bracciali, anelli da coktail e da impilare, gemelli e borsa) darà i suoi ricavati alla Nature Conservancy che si occupa della protezione delle foreste cinesi e la sopravvivenza dei panda.

Sea Life Collection  in ultimo, ma non per importanza, realizzata in collaborazione con la Designer Catherine Prevost  è dedicata a tre specie in via d’estinzione di St. Vincent Grenadine, nei Caraibi: la tartaruga embricata, i pesci scaridi e il geco dell’Unione delle Isole . I tre animali minacciati sia dal bracconaggio che dalla distruzione degli habitat entrano nella collezione con cristalli dai toni vivaci tipici dei Caraibi e ripercorrono 48 creazioni  (orecchini, pendenti, girocolli, bracciali, anelli, spille, gemelli e borse) i cui ricavati di vendita sosterranno il St. Vincent and the Grenadines Environment Fund che si occupa della tutela di flora e fauna  nell’arcipelago caraibico.

Le tre speciali collezioni per la P/E 2020  sono già disponibili in tutti i negozi Swarovski, presso  i rivenditori autorizzati in tutto il mondo  e online.

Tag

Carmela Barbato

Laurea Magistrale in Design per l'innovazione presso l'Università degli studi della Campania "Luigi Vanvitelli"- Dipartimento Architettura e Design. Sono una Designer del Gioiello, fondatrice del Brand Khàrm design. Oltre il "progettare" ed il "realizzare", mi piace molto lo "scrivere" ed il "raccontare" di tutto ciò che riguarda l'Arte, la Moda, il Gioiello e paradossalmente di Benessere. Gli oggetti che mi rappresentano e che caratterizzano le mie passioni sono un foglio, una matita, dei colori, una macchina fotografica. Mi diletto a scrivere su un blog fondato da me.
Back to top button
Close
Close