AttualitàSalute

Giornata mondiale contro il cancro 2020: gli ultimi dati

L'organizzazione mondiale della Sanità ribadisce è necessario fare prevenzione

La Fondazione AIRC per la ricerca sul cancro oggi celebra la ventesima edizione del World Cancer Day ovvero la giornata mondiale contro il cancro. L’obiettivo dell’evento è quello di sensibilizzare la popolazione mondiale contro la malattia che ancora oggi fa paura. Nel nostro paese nel 2019 sono stati diagnosticati 371mila nuovi casi più di mille al giorno.

Giornata mondiale contro il cancro

La ricerca ha fatto passi da gigante. Vi è un aumento della sopravvivenza a 5 anni dalla diagnosi nei paesi occidentali.  “Dalla “rivoluzione genomica” iniziata attorno al 2000, con l’annuncio della prima bozza della sequenza del genoma umano, che ha consentito di identificare molti geni coinvolti nel cancro e di sviluppare trattamenti sempre più precisi, siamo oggi arrivati” – sottolinea la Fondazione AIRC.

In Italia 3,5 milioni di sopravvissuti

Continuano le chemioterapie che ancora oggi sono il trattamento più importante in assenza di altre terapie mirate unite a una sana alimentazione ed esercizio fisico. In Italia si stima che i sopravvissuti sono 3,5 milioni. L’italia rappresenta un’eccellenza internazionale in ambito oncologico come affermano gli esperti per numero di guarigioni che ci pongono in vetta alle classifiche in Europa.

Nel nostro paese, attualmente, quasi 3,5 milioni di persone hanno superato una diagnosi di cancro e in molti casi hanno un’aspettativa di vita paragonabile a quella di chi non si è mai ammalato. Ma c’è ancora molto da fare l’Organizzazione mondiale della Sanità nel 2019 ha incluso le malattie trasmissibili fra cui anche il cancro fra le dieci minacce sulla salute pubblica. C’è bisogno di più impegno da parte di tutti ribadisce il World Cancer Day con l’espressione “Progress is possible“.

Numerose sono le iniziative degli istituti italiani. Il World Cancer Day ha lanciato una campagna di raccolta fondi in ben 22 paesi per la ricerca oncologica. In Italia è stato siglato un patto con l’AIRC sostenendo il lavoro dei ricercatori con una donazione. Sono previsti concerti, festival, sport e teatro sulla ricerca. Inoltre il nostro sistema diagnostico aderisce a questa importante giornata contro il cancro  offrendo la possibilità di sottoporsi gratuitamente ai test per il dosaggio del PSA (Antigene Prostatico Specifico) e per l’infezione da HPV (Human Papilloma Virus), utilizzati rispettivamente per la diagnosi precoce di patologie prostatiche (tra cui i carcinomi) e la prevenzione del tumore del collo dell’utero.

Resta aggiornato - Segui Newsly.it

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close