Tecnologia

Gmail News: Add-on, programma lanciato da Google

Solo una settimana fa Google ci parlava di modifiche legate al suo servizio di posta elettronica Gmail: le novità non sono finite e, a distanza di una settimana, nuovi lanci interessano Big G. Le nuove novità in casa Google prevedono l’introduzione degli Add-on.

Cosa sono gli Add-on?

Si tratta di integrazioni pensate per gli sviluppatori, che permetteranno loro di avere il massimo delle funzionalità svolgendo le più disparate operazioni senza dover fare uso di ulteriori applicazioni e senza dover ogni volta uscire da Gmail per svolgere le azioni in questione. In particolare gli sviluppatori potranno, scrivendo un codice nel linguaggio Apps script di Google,  avere accesso a queste nuove integrazioni introdotte, sia dal web che attraverso l’applicazione (che sia iOS o Android poco importa, la funzionalità è garantita lo stesso).

Quella di Google non è una novità per molti altri che, prima di loro, si sono cimentati in esperienze di simile natura: L’impero di Big G, infatti, non ha fatto altro che emulare (in parte) ciò che è già stato fatto in precedenza da un altro grande impero: Microsoft. Ciò che la nota azienda, capitanata da Bill Gates, aveva fatto è stato introdurre un sistema simile, gli Add-in di Office 365. Sistemi innovativi  in grado di garantire funzionalità di terze parti a programmi come  WordOutlook. Ma tornando a Google, i progetti del colosso di internet prevedono accordi per gli Add-on con aziende di rilievo come ProsperWorks e Salesforce. La disponibilità agli Add-on è garantita tra non molto tempo: il futuro di Gmail è ormai vicino.

Resta aggiornato - Segui Newsly.it

Marilisa Di Crosta

Un diploma di Perito per il Turismo e due grandi passioni che coinvolgono al massimo la mia vita e le danno un senso: la musica, che coltivo come hobby, e la scrittura, che spero diventi la mia professione.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close