Gomorra 2 La serie: le migliori frasi di Ciro (Foto)

Gomorra 2 La Serie: colonna sonora puntata 7

La seconda stagione di Gomorra – La serie, che è quasi arrivata all’ultima puntata, ha avuto uno sviluppo particolare e molto diverso dalla prima stagione della fiction italiana. Azione, tradimenti, intrighi sono all’ordine del giorno ma le scene si sono concentrate meno sulla psicologia dei personaggi, ormai già conosciuti, e più sulle alleanze e i tradimenti tra affiliati e clan avversi per la lotta e l’ascesa al potere criminale. Gomorra 2 La serie racconta di un padre e un figlio che combattono per lo stesso obiettivo ma in fazioni e posizioni spesso avverse. Chi la spunterà?

Uno dei personaggi molto amati, che ha subito un cambiamento davvero imprevedibile è Ciro Di Marzio, detto l’immortale, ormai stanco di lottare, di seppellire amici e familiari, di ammazzare innocenti e non solo per questa guerra di gomorra che si sarebbe potuta evitare con un po’ di tattica diplomatica. Il suo obiettivo, adesso, è arrivare a Pietro Savastano e toglierlo di mezzo una volta per tutte e per fare ciò è pronto ad allearsi anche con Genny. Ecco la scena che tutti hanno atteso.

“Je e te avessm’ arrevotat ‘o munn’, tu o’ saje, e vulut fa’ sol tu e è jiut malament. Tenimm n’ata possibilità… pienseci.”

gomorra

LEGGI ANCHE:

Laureanda in Letterature Moderne Comparate per il Corso di Laurea in Filologia Moderna, ho diversi anni di esperienza presso testate giornalistiche online, blog culturali e magazine. Mi occupo di serie tv, cinema, letteratura e credo che la cultura l’unica strada che ci può rendere migliori. Ho scelto la scrittura come forma d’arte per cambiare il mondo