Grande Fratello Vip 2017: il reality ritorna alle origini Nip

grande-fratello-vip

Una manciata di puntate ci separano dalla finale dell’edizione 2017 del Grande Fratello Vip, ma che lo vogliate o no, forte del travolgente successo, Mediaset è giá al lavoro per regalarci un altro carico di emozioni e suspense.

Secondo l’autorevole settimanale CHI, sarebbe già pronto un piano a dir poco diabolico: continuare il Grande Fratello dopo la finale Vip ma con concorrenti Nip (not important person), in un’edizione lampo che duri al massimo sei settimane, dopodiché eleggere un vincitore e impacchettarlo in tempo per essere spedito come new entry all’isola dei famosi. Un tour de force capace di far saltare i nervi anche a Sant’Agostino, come successe al povero Rosario Rannisi: concorrente del GF nel 2006 e vincitore della Fattoria nello stesso anno, successivamente colpito da depressione.

Davvero inquietante é la fonte di questa indiscrezione, perché il direttore di CHI é lo stesso “AlfonzoSignorini che ogni lunedì presidia lo studio del GF, nel doppio ruolo di opinionista e spalla tragicomica della conduttrice Ilary Blasi.

Grande Fratello Nip

A distanza di tre anni dall’ultima edizione del più classico del reality, Mediaset vira per un ritorno alle origini, attentando alle coronarie dei telespettatori con un accanimento terapeutico a base di reality senza precedenti. In attesa di sapere quando inizieranno i provini per i concorrenti è già partito il totonome della “nuova” presentatrice: escludendo a priori la Blasy e la Marcuzzi, impegnate relativamente alla conduzione di Iene e Isola dei Famosi, rimangono sul piatto l’onnipresente Barbara D’urso, Silvia Toffanin e Simona Ventura.

Se le previsioni di CHI dovessero dimostrarsi corrette, e potete scommettere che lo saranno, la nuova ondata di reality dovrebbe sommergerci verso primavera, come sempre su Canale 5, la rete ammiraglia della tv generalista.

Pubblicato da Giuseppe Naso

Classe 1985, alessandrino di provenienza, ragioniere per il rotto della cuffia e bassista con puntualitá da "open bar", amo la carbonara, la cinematografia anni 80/90 e "Welcome to the Sky Valley" è il cd più bello del mondo!

Spiare Messaggi e Conversazioni su WhatsApp: Metodi Funzionanti

WhatsApp novità: si potranno eliminare i messaggi inviati per errore

andi-mack

Primo personaggio omosessuale Disney in Andi Mack