Televisione

Hazzard cancellata dal catalogo di Amazon Prime Video?

La celebre serie tv anni 80 rischia la cancellazione in seguito alle proteste per la morte di George Floyd

Hazard, la celebre serie anni ’80 con protagonisti i fratelli Bo e Luke Duke è a rischio cancellazione dal catalogo della piattaforma streaming Amazon prime video.

Prodotta dalla Warner Bros television, andò in onda dal 1979 al 1985 sulla rete americana CBS per ben 7 stagioni con un totale di 147 episodi. In Italia arrivò nel 1981 e venne trasmessa fino al 1986. Nel corso degli anni anni ha avuto delle repliche anche sul canale Sky Fox Retrò.

Dal 2019 Hazzard è tornata a far parte del palinsesto Mediaset. Tra i personaggi che più iconici della serie possiamo trovare anche Zio Jesse, Boss Hogg colui che controlla tutta la Contea di Hazzard, lo sceriffo Rosco e la cugina Daisy. Di questa serie è stato fatto anche un film nel 2005 con Johnny Knoxville e Sean William Scott nei panni di Bo e Luke e Jessica Simpson nei panni della cugina Daisy. La pellicola non fu un grande successo.

Hazzard cancellata da Amazon Prime Video?

Le proteste che ha generato la serie Hazzard riguardano il fatto che è ambientato nello stato sudista della Georgia e che sulla celebre auto guidata dai protagonisti chiamata Generale Lee è raffigurata la bandiera della Confederazione simbolo di razzismo.

Dai vertici della Warner Bros non è stata ancora presa una decisione definitiva in merito a questa situazione. Vedremo se alla fine la casa di produzione americana prenderà la stessa decisione di Via col vento. Di sicuro c’è che queste proteste in giro per gli USA stanno cambiando anche il mondo del cinema e delle serie tv. Al momento non sappiamo come tutto questo possa influenzare le prossime produzioni.  Comunque questo è un tema che dovrà essere preso seriamente in considerazione nel mondo del cinema e delle serie tv. Le case di produzione non potranno ignorarlo.

Al momento sono soltanto voci che girano in rete. Per avere la certezza della decisione bisognerà aspettare una comunicazione dalla stessa Warner Bros che detiene i diritti della serie anni ’80 Hazzard.

Tag
Back to top button
Close
Close