Gonzalo Higuain contro Aurelio De Laurentiis: durante Napoli-Juve, a seguito del gol, il Pipita, con lo sguardo rivolto verso il presidente dei partenopei, ha esultato. Il video mostra chiaramente l’episodio che di certo non avrà fatto piacere ai tifosi napoletani.

Che tra Gonzalo Higuain e il presidente De Laurentiis non corra buon sangue è ormai cosa nota. Già in occasione della sua conferenza di presentazione da nuovo giocatore della Juventus, il Pipita aveva chiaramente indicato il patron dei partenopei come una delle principali cause del suo addio al Napoli. Un addio sofferto e mal digerito dal popolo azzurro che da allora ha soprannominato l’attaccante “traditore”.

“Non volevo stare con lui un minuto di più”, queste le parole forti pronunciate da Gonzalo Higuain l’estate scorsa e trascorsi quasi nove mesi da allora, due Juventus-Napoli e un Napoli-Juve, nel quarto incontro il Pipita si toglie un sassolino dallo scarpino. E attraverso l’esultanza l’argentino ha voluto sfogarsi. Il gol, un abbraccio ai compagni e poi… lo sguardo rivolto verso il presidente De Laurentiis e i due pugni stretti dopo il gol che permette alla Juve di assaporare il gusto della finale e che punisce la squadra azzurra quella di Aurelio De Laurentiis.