I miei migliori complimenti live al Linoleum: Recensione

I miei migliori complimenti,il progetto di Walter ieri sera live al Roc'n'roll di Milano

Se non sapete cosa sia “I miei migliori complimenti” andate su Spotify o su Youtube e preparatevi perché ciò che sentirete non vi uscirà più dalla testa e dopo un solo ascolto comincerete subito a canticchiare le canzoni di Walter. Ma cominciamo dall’inizio.

I miei migliori complimenti: il progetto di Walter

“I miei migliori complimenti” è il progetto musicale di Walter, un ragazzo laureato da pochissimo alla Bocconi di Milano che con il suo Mac produce la sua musica. Una musica diversa dalla solita, un mix fra il Rock’N’Roll, il sound della musica anni ’90, un pizzico di Indie e una metrica che ricorda un po’ quella dal rap tutto condito con un po’ di autotune. I testi? I testi sono delle poesie moderne in cui tutti i ragazzi di oggi possono tranquillamente riconoscersi, storie di vita quotidiana, di amori e di colazioni al bar… rigorosamente da “Gattullo”, un bar piuttosto famoso tra gli studenti della Bocconi, dove Walter va sempre a fare colazione con cappuccino e sfoglia ai mirtilli.

“I miei migliori complimenti è musica fatta col Mac che parla d’amore come quella volta che avevo finito internet e ci siamo scritti SMS fino alle tre del mattino”, questa è la spiegazione di Walter, e non ci sarebbero parole migliori per descrivere il suo progetto e il suo Ep Le disavventure amorose di Walter e Carolina, che racconta una vera e propria storia d’amore, anzi più che altro la fine di una storia, ma niente pianti e lacrime stile Laura Pausini, tranquilli, ascoltando tutte le canzoni del mini album scoprirete qualcosa di fresco e allegro, semplice e divertente come Walter e per niente banale.

I miei migliori complimenti: il concerto al Linoleum

Ieri sera sul palco del Linoleum, al Rock’N’Roll di Milano, il progetto di Walter è andato in scena con una coreografia tutta sua: un asse da stiro, un divano, un tavolino, delle piante (rigorosamente di plastica come il titolo di una traccia dell’Ep), delle luci al neon e ovviamente il suo Mac. Un concerto quasi interattivo, un vero e proprio show fatto di lanci di caramelle alle more, di brioches mangiate sul palco, di annaffiatoi e soprattutto di gente che cantava ballava, rideva e si emozionava con i meravigliosi testi di Walter. Raccontarlo non è la stessa cosa, bisogna viverlo, quel che è certo è che la serata è stata un successo e che sicuramente sentirete parlare de “I miei migliori complimenti”, perché Walter con il suo progetto musicale farà strada. Ve lo siete persi? nessun problema presto ci saranno altri concerti e nel frattempo godetevi Le disavventure di Walter e Carolinaperché in fondo chi non è mai stato innamorato e chi non si è mai sentito “come quando ti si intrecciano le cuffie in tasca”.

Dottoressa in Giurisprudenza con specializzazione in diritto penale, Avvocato praticante e (ormai) ex pallavolista.
Sto ancora studiando per realizzare il mio sogno di diventare un Magistrato,ma la grande passione della mia vita è sempre stata il calcio,l’unico vero amore il mio Milan. Cresciuta a pane volley e partite di pallone,sono passata dal divertire i miei amici con i miei commenti calcistici sui social a scrivere per davvero di calcio e volley, e non c’è niente di più gratificante che scrivere di ciò che ami!