Tecnologia

Ikea Place: la nuova app Ikea che ti arreda virtualmente la casa

Stanchi di affidarvi a designer d’interni e architetti per progettare dinamicamente la vostra casa? Magari vorreste da subito avere un’idea “tangibile” e in 3D del rendering finale, abbandonando noiose e ingombranti bozze progettuali su carta. Ikea Place è allora la risposta al vostro problema. La nuova app del colosso svedese Ikea vi permetterà di arredare virtualmente la vostra casa, prima ancora di acquistare presso le innumerevoli catene di negozi.

Ikea Place, dettagli a colpo d’occhio

L’azienda Ikea ha rivoluzionato davvero il mondo del design, non solo attraverso mobili dal design semplice, linee pulite e complementi d’arredo essenziali e funzionali. Ora si cimenta anche con una semplice ma pratica applicazione che trasformerà gli spazi casalinghi e non solo (pensiamo a scuola,o nel privato con studi e lavoro) con tutto ciò che Ikea vende nei suoi negozi. Ogni prodotto potrà essere sistemato nelle stanze che desiderate e perfettamente in scala, essendo tutti in 3D.

Michael Valdsgaard, Digital Transformation Leader di Inter IKEA Systems ha così rivelato in dettaglio “Con Ikea Place è più facile decidere cosa acquistare, perché i clienti possono provare molti prodotti, stili e colori diversi all’interno di ambienti reali, semplicemente toccando lo schermo del proprio dispositivo. La realtà aumentata e la realtà virtuale sono la nuova rivoluzione del retail, proprio come lo è stata Internet, ma questa volta tutto avverrà molto più rapidamente”.

Alcuni screenshot ufficiali che mostrano il funzionamento dell’app.

L’app Ikea Place disponibile…parzialmente

Ebbene sì: Ikea punta, a parer nostro su un pubblico decisamente di nicchia. Sviluppata da Apple è disponibile solo sull’App Store e su dispositivi con sistema operativo iOS 11. Per usarla basterà effettuare una scansione del pavimento della propria casa, sfogliare l’elenco dei prodotti disponibili nell’app, scegliere il preferito spostando e posizionando lo stesso, poi come meglio si crede. Quel che è certo, comunque è che la rivoluzionaria app al momento sarà disponibile gratuitamente solo su App Store USA.

Infatti Ikea Place è basata sulla nuova tecnologia ARKit di Apple: il brand svedese è uno dei primi marchi mondiali di home furnishing a offrire questa tecnologia alle persone, cambiando così totalmente approccio negli acquisti di mobili. L’ app infatti mette automaticamente in scala i prodotti in base alle dimensioni della stanza,  ed è anche molto affidabile grazie a una precisione del 98%. La tecnologia AR permette inoltre di vedere la trama dei tessuti e soprattutto luci e ombre sui complementi di arredo. Sul canale Instagram di Ikea USA non è tardata la presentazione dell’app. Un post mostra infatti il video dedicato a Ikea Place, qui pubblicato in presentazione e che ci appare comunque -limitazioni di distribuzione app a parte- già molto promettente.

Un modo innovativo, dunque per fare shopping soprattutto per gli “ikea-addicted” , che da oggi non dovranno più porsi il dubbio sull’acquisto più calzante per il proprio nido.

 

Tag

Viviana Angeletti

Laureata in Belle Arti, Dipartimento di Arti Visive ha scelto di fare della Decorazione Artistica, in ogni forma la sua vita. Pugliese di nascita, spezzina d’adozione ha sempre un nuovo libro con sé; ama i viaggi, la fotografia, il buon cibo e predilige i film storici. Freelance Editor per Newsly.it e NailsArt.it scrive per dare voce alle idee, per lasciare che si concretizzino e possano dare nuova forma e sostanza al mondo che la circonda.
Back to top button
Close
Close