Tecnologia

In che modo i sensori rendono le case intelligenti più intelligenti

Se hai installato un paio di gadget per la “casa intelligente” e ti sei ritrovato a pensare: “Tutta questa cosa non è poi così intelligente, vero?” potresti avere ragione. Usare il tuo smartphone e un’app per controllare direttamente il termostato o spegnere le luci rende la vita un po’ più semplice, ma è proprio come usare un telecomando di fantasia. Per una casa veramente intelligente, che funziona con il pilota automatico, è necessario utilizzare dei veri e propri rilevatori, come i sensori di presenza.

Pensa ai sensori come agli occhi, alle orecchie e persino alle dita della tua casa. Possono rilevare lo stato dei fatti o le condizioni delle cose intorno alla tua casa: se una porta o una finestra si sta aprendo, se la stanza è calda o fredda o il pavimento è bagnato o asciutto, o anche se qualcuno (o qualcosa) si sta muovendo, e poi avvisarti. Oppure (ed è qui che le cose si fanno davvero intelligenti) puoi impostare i tuoi sensori per dire ad altri dispositivi intelligenti come rispondere.

Ad esempio, se un sensore rileva che una stanza è troppo calda, può dire al termostato di avviarsi. Oppure puoi fare in modo che un sensore ti avvisi se una porta si apre quando nessuno dovrebbe essere in casa e persino telefonare alla polizia. O quando qualcuno scende le scale dopo il tramonto, un sensore può dire alle luci di accendersi.

L’idea è che invece di premere i pulsanti sul telefono o gridare a un altoparlante per far fare le cose alla tua casa intelligente, i sensori possono fare tutto per te. Questa è la differenza tra una casa con apparecchi di domotica e una vera casa intelligente.

Quando si tratta di tecnologia domestica, i sensori di movimento e i rilevatori di presenza intelligenti sono alcuni dei dispositivi più efficienti e versatili che puoi acquistare. Ma per ottenere la massima sicurezza e comodità offerte dai sensori di movimento, ci sono alcune best practice da seguire.

Sensori di movimento intelligenti e di rilevamento della presenza

I sensori di movimento intelligenti sono dispositivi che rilevano il movimento all’interno e intorno alla casa e attivano un’azione in risposta. Ad esempio, un sensore di movimento intelligente può accendere automaticamente le luci quando rileva che entri in una stanza. Oppure possono inviarti un avviso se un intruso sta tentando di entrare in casa tua. In definitiva, lo scopo dei sensori di movimento è fornire tranquillità e aiutare la tua casa a funzionare in modo più fluido ed efficiente.

La maggior parte dei sensori di movimento intelligenti funziona utilizzando la tecnologia a infrarossi passivi (PIR). I sensori PIR rilevano l’energia a infrarossi, che gli esseri umani e altri animali emettono sotto forma di calore corporeo. Quindi, quando si verifica un improvviso aumento della temperatura, il tuo dispositivo noterà il cambiamento e procederà ad avvisare il pannello di controllo del tuo sistema. Vale la pena notare che i sensori PIR possono essere programmati per ignorare piccoli cambiamenti di temperatura, il che significa che non devi preoccuparti che i tuoi animali domestici attivino accidentalmente gli allarmi.

Dove posizionare i sensori di movimento

Affinché i tuoi sensori di movimento funzionino al massimo delle loro potenzialità, assicurati che

siano posizionati nelle aree giuste della tua casa. Ecco alcuni dei punti più efficaci per posizionare i sensori di movimento:

  • L’installazione di un sensore di movimento nell’angolo della tua stanza darà al tuo sensore la visione più ampia possibile dello spazio circostante. Assicurati solo che il sensore sia puntato verso la porta, senza ostacoli.
  • Porte anteriori e posteriori. Posizionare i sensori di movimento sopra le porte li tiene nascosti e rende quasi impossibile per gli intrusi entrare senza far scattare l’allarme.
  • Zone ad alto traffico. Dotare le scale, i corridoi principali e altre aree ad alto traffico di sensori di movimento garantisce che gli intrusi attivino l’allarme indipendentemente da dove stanno cercando di arrivare.
  • Vicino a oggetti di valore. Mettere un rilevatore di movimento vicino o dietro oggetti di valore farà suonare l’allarme se un intruso tenta di spostarli o rubarli.

Tag
Back to top button
Close
Close