Sport

Inter-Napoli 2018: partita decisiva per lo scudetto?

La scorsa settimana avevamo anticipato le cosiddette dodici finali che attendevano gli azzurri per conquistare il tanto ambito Scudetto. Purtroppo però, le cose non sono andate come avrebbero dovuto. Andiamo con ordine. Ore 18, la Lazio ospita la Juventus che arriva all’Olimpico con le solite defezioni che da diverse settimane condizionano le formazioni di Massimiliano Allegri. Partita bloccata, soporifera in diversi punti, sbloccata a pochi secondi dalla fine da Paulo Dybala (spettatore non pagante della partita). Una vera botta per tutto l’ambiente napoletano che già assaporava la possibilità di allungare sui bianconeri.

Contro la Roma il Napoli parte subito bene con un goal di Insigne dopo pochi minuti, ma, poco dopo, arriva il pareggio fortunato di Under. Da quel momento il Napoli spreca diversi occasioni e trova un Allison straordinario che, insieme ad un Dzeko in stato di grazia, regalano i tre punti ai giallorossi.

Adesso il Napoli si trova ad un punto di vantaggio dagli uomini di Allegri (Che mercoledi affronteranno l’Atalanta nella gara di recupero) e domani sera affronterà l’Inter a San Siro, mentre la Juventus sarà impegnata nel pomeriggio di domenica contro l’Udinese all’Allianz Stadium.

Il Napoli, uscito con le ossa rotta dalla giornata di sabato, dovrà dare una grande prova di forza contro la squadra di Spalletti per tenere il passo dei bianconeri. D’altro canto, ci sono ancora diverse partite da giocare (La Juventus dovrà dosare le forza dovendo giocare anche quarti di finale di Champions e Finale di Coppa Italia) e non dimentichiamoci lo scontro diretto.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close