Attualità

Kim Jong – Un invita Papa Francesco in Corea del Nord

Quella di una visita di Papa Francesco in Corea del Nord, adesso sembra possibile almeno quasi possibile. A dare notizia di questa presunta visita di Papa Francesco in Corea del Nord è l’agenzia YonahpNews Agency secondo la quale è lo stesso ufficio di presidenza sudcoreano a diramare la notizia dell’invito del presidente Kim Jong – Un a Papa Francesco. Altra notizia è quella del viaggio del presidente della corea del sud Moon Jae – In, in Europa e dunque in Vaticano il prossimo 17 e 18 ottobre.

Papa Francesco in Corea ?

È presto per dire che Papa Francesco si recherà in Corea dopo le tensioni che ci sono state a

Pope Francis visit to South Korea
L’arrivo di Papa Francesco in Corea del Sud

seguito dei test nucleari messi in atto da Pyongyang. Ma sembra che sia lo stesso presidente nordcoreano Kim ad invitare Papa Francesco, questo secondo quanto riportato dal portavoce del presidente il quale ha atto sapere che: “Il presidente Kim ha detto che accoglierà con calore il Papa se visiterà Pyongyang”. Lo stesso portavoce Kim Eui-kyeom, durante una conferenza stampa ha poi fatto sapere che il presidente della Corea del Sud, si recherà in visita in Europa il prossimo 17 e 18 ottobre e in questa occasione visiterà anche il Vaticano. Sarà in questa occasione che il presidente Moon Jae – In, consegnerà a Papa Francesco un messaggio di Kim Jong – Un, probabilmente un messaggio con dentro un invito ufficiale.

I cristiani in Corea

In Corea del Nord, vige una sorta di libertà religiosa sancita si nella costituzione ma che poi in realtà vi sono tutta una serie di restrizioni che arrivano proprio dalla presidenza. Ma qual’è la condizione dei cristiani in Corea del Nord ? Il nonno dell’attuale presidente, Kim Il Sung fu de facto il fondatore della Corea del Nord dopo la scissione con Seoul tentò di eliminare il cristianesimo in quanto lo vedeva come una minaccia al suo potere. Da allora i rapporti con il Vaticano sono stati del tutto inesistenti ma dopo la messa celebrata da Papa Francesco a Seoul per la rappacificazione delle due Coree, sembra che il vento stia cambiando in meglio.

Tag

Giovanni Azzara

Studente in Teologia, appassionato di tutto ciò che riguarda la storia, in particolare quella della Chiesa e anche di giornalismo. Sognatore e visionario, speaker radiofonico e amante dell'arte in generale. Il mio sogno ? Diventare vaticanista! Twitter: @Azzarag91
Back to top button
Close
Close