A sei anni di distanza dall’ultimo lavoro discografico “Sei Come me” L’Aura (all’anagrafe Laura Abela) è tornata con un nuovo singolo intitolato “I’m An Alcholic” che anticipa la pubblicazione del nuovo album di inediti “Il contrario dell’Amore” album che si ispira alla musica degli anni ’60 ’70 e ’90 la cui pubblicazione è prevista per il prossimo autunno.

Con queste parole l’artista parla del nuovo brano: “Si può essere dipendenti da molte cose: dallo zucchero, dall’alcool, ma anche dall’amore. Queste sono fra le dipendenze più dolci e devastanti che conosciamo. I’m An Alcholic è la voce di una donna che crede di controllare la propria dipendenza, senza capire che è la dipendenza a controllare lei”.

L’Aura può vantare nel corso della sua carriera la pubblicazione tre album e numerosi singoli di successo tra i quali Radio Star”, “Today”, “Una Favola” contenuti nel primo disco “Okumuki” certificato disco d’oro. Nel 2006 e nel 2008 partecipa al Festival di Sanremo con i brani  “Irraggiungibile” e “Basta” riscuotendo un ottimo riscontro dal pubblico.

DISCOGRAFIA

  • 2005 – Okumuki
  • 2007 – Demian
  • 2008 – L’Aura
  • 2010 – Sei Come me

I’M AN ALCHOLIC – TESTO

Sittin’ and sippin’ and trippin’
I’m loving the ticking and clicking of watches
And watching the clutches of chickens
Choking the flipping of bodies, so sick
And repeating to myself

I’m quitting this dangerous living
I’m quitting!
I’m quitting!

There’s no way out of here
There’s no way out of here
Who told you that
There is a way out of here
There is a way out of here
You look better right now
Two hundred feet underground

I’m an alcoholic
I’m an addict, but sporadic
I’m an alcoholic
I’m an addict, but sporadic
I’m an alcoholic
I’m an addict, but sporadic
I’m an alcoholic
I’m an addict, but sporadic

Oh, oh… Oh, oh… Oh, oh…
Oh, oh… Oh, oh… Oh, oh…

The Devil has taken my token and thought it was broken
He took it to Brooklyn, where mama was cooking
And daddy provoking and shouting obscenities
Surely his gravity can’t be depravity
‘Cause we’re just quitting
I’m quitting
He’s quitting

There’s no way out of here
There’s no way out of here
Who told you that
There is a way out of here
There is a way out of here
I’ll take care of you now
Two hundred feet underground

I’m an alcoholic
I’m an addict, but sporadic
I’m an alcoholic
I’m an addict, but sporadic
I’m an alcoholic
I’m an addict, but sporadic
I’m an alcoholic
I’m an addict, but sporadic

Oh, oh… Oh, oh… Oh, oh…
Oh, oh… Oh, oh… Oh, oh…

You think that you’re on your own way
But you’ll do what I say
I’m twisting shadows
Dancing in the moonshine
You’re bound to just obey
But you’ll be led astray
By your unrepentant superstition

I’m an alcoholic
I’m an addict, but sporadic
I’m an alcoholic
I’m an addict, but sporadic
I’m an alcoholic
I’m an addict, but sporadic
I’m an alcoholic
I’m an addict, but sporadic

Oh, oh… Oh, oh… Oh, oh…
(You’ll do what I say, you’ll do what I say)
Oh, oh… Oh, oh… Oh, oh…
(You’ll do what I say, you’ll do what I say)

I’m an alcoholic
I’m an addict, but sporadic
(You’ll do what I say, you’ll do what I say)
I’m an alcoholic
I’m an addict, but sporadic
(You’ll do what I say, you’ll do what I say)

Oh, oh… Oh, oh… Oh, oh…
(You’ll do what I say, you’ll do what I say)
Oh, oh… Oh, oh… Oh, oh…
(You’ll do what I say, you’ll do what I say)

Traduzione

Seduta e sorseggiando e agitando 
Sto amando il ticchettio e il clic degli orologi 
E guardo le grinfie dei polli 
Soffocare la maledizione dei corpi, così malati 
E ripetendo a me stessa

Sto abbandonando questa vita spericolata 
Sto smettendo! 
Sto smettendo!

Non c’è modo di uscire da qui 
Non c’è modo di uscire da qui 
Chi vi ha detto che 
C’è una via d’uscita da qui 
C’è una via d’uscita da qui 
Ora stai meglio

Sono un alcolista 
Sono un tossicodipendente, ma occasionale 
Sono un alcolista 
Sono un tossicodipendente, ma occasionale 
Sono un alcolista 
Sono un tossicodipendente, ma occasionale 
Sono un alcolista 
Sono un tossicodipendente, ma occasionale 
 
Oh, oh … Oh, oh … Oh, oh … 
Oh, oh … Oh, oh … Oh, oh …

Il diavolo ha preso il mio gettone e ha pensato fosse rotto 
Lo portò a Brooklyn, dove la mamma stava cucinando 
E papà provocando e urlando oscenità 
Sicuramente la sua gravità non può essere depravazione 
Perché stiamo smettendo 
Sto smettendo 
Sta smettendo

Non c’è modo di uscire da qui 
Non c’è modo di uscire da qui 
Chi vi ha detto che 
C’è una via d’uscita da qui 
C’è una via d’uscita da qui 
Ora mi prenderò cura di te 
Duecento metri di metropolitana

Sono un alcolista 
Sono un tossicodipendente, ma occasionale 
Sono un alcolista 
Sono un tossicodipendente, ma occasionale 
Sono un alcolista 
Sono un tossicodipendente, ma occasionale 
Sono un alcolista 
Sono un tossicodipendente, ma occasionale 
 
Oh, oh … Oh, oh … Oh, oh … 
Oh, oh … Oh, oh … Oh, oh …

Pensi di poter andare avanti per la tua strada 
Ma farai ciò che ti dirò 
Sto manipolando le ombre 
Ballando al chiaro di luna 
Sei tenuto solo ad obbedire 
Ma potrai farti influenzare 
Dalla tua ostinata superstizione

Sono un alcolista 
Sono un tossicodipendente, ma occasionale 
Sono un alcolista 
Sono un tossicodipendente, ma occasionale 
Sono un alcolista 
Sono un tossicodipendente, ma occasionale 
Sono un alcolista 
Sono un tossicodipendente, ma occasionale

Oh, oh… Oh, oh… Oh, oh…. 
(Farai ciò che ti dirò, farai ciò che ti dirò) 
Oh, oh… Oh, oh… Oh, oh…. 
(Farai ciò che ti dirò, farai ciò che ti dirò)

Sono un alcolista 
Sono un tossicodipendente, ma occasionale 
(Farai ciò che ti dirò, farai ciò che ti dirò) 
Sono un alcolista 
Sono un tossicodipendente, ma occasionale 
(Farai ciò che ti dirò, farai ciò che ti dirò)

Oh, oh… Oh, oh… Oh, oh…. 
(Farai ciò che ti dirò, farai ciò che ti dirò) 
Oh, oh… Oh, oh… Oh, oh…. 
(Farai ciò che ti dirò, farai ciò che ti dirò)

Sono nato in provincia di Bergamo nel 1982, ed è qui che continuo a vivere… Musica, Moda e Fotografia sono la mia vera passione. Musica: da sempre ho l’esigenza di ascoltare, avvicinarmi a nuovi suoni e conoscere i nuovi talenti della musica, Moda tutto quello che è lusso, abiti accessori io impazzisco, Fotografia: è la mia vera più grande passione, scattare, immortalare, cogliere l’attimo e renderlo vivo per sempre… questa è l’immagine.