Musica

Ligabue, nuovo singolo Made in Italy: Audio e Testo

Da Venerdì 11 novembre è in rotazione radiofonica il nuovo singolo di Luciano Ligabue, intitolato Made in Italy, che anticipa l’uscita dell’omonimo album prevista per il prossimo 18 novembre. Si tratta del dodicesimo disco in studio della sua carriera, anticipato dal precedente estratto G come Giungla.

Quattordici le tracce che compongono la scaletta di questa ultima fatica discografica del cantautore emiliano. Si tratta di un primo concept album che avrà un unico filo conduttore: “Le canzoni tutte insieme raccontano una storia – racconta l’artista – ma ognuna comunque sta in piedi da sola. Quasi tutte stanno in piedi da sole e alcune fanno riferimento specifico alla storia che raccontiamo”.


Continua intanto la prevendita del Made in Italy – Palasport 2017, il tour che riporterà Ligabue nei palazzetti di tutto il Paese. Si partirà il 3, 4, 6 e 7 febbraio dal Palalottomatica di Roma; per proseguire il 14, 15 e 17 al Pal’Art Hotel ad Acireale; il 20 e il 21 al PalaCalafiore di Reggio Calabria; il 23, 24 e 25 al PalaFlorio di Bari; il 27 e 28 al PalaSele di Eboli; il 3 e 4 marzo al PalaMaggiò di Caserta; il 6 e il 7 al PalaEvangelisti di Perugia; il 10 al Modigliani Forum di Livorno; il 13 e il 14 al Mediolanum Forum di Assago a Milano; il 17 al PalaTrieste di Trieste; il 20 all’AdriaticArena di Pesaro; il 22 e il 23 al Mandela Forum di Firenze; il 28 e 29 alPalaAlpiTour di Torino; l’1 e 2 Aprile alla Fiera di Brescia, il 4 e 5 aprile ritorna al Mediolanum Forum di Assago a Milano; il 7 e l’8 all’Unipol Arena di Bologna; il 10 al 105Stadium di Rimini, il 19 al PalaOnda di Bolzano, il 21 e il 22 alla Fiera di Padova ed, infine, il 24 al PalaPrometeo di Ancona. Info e biglietti su ticketone.it.

MADE IN ITALY testo

  • Milano ci accoglie a braccia conserte
    un mezzo sorriso d’Europa
    Bologna ha nel cuore una vecchia stazione
    e canzoni d’amore del dopo
    Venezia che affonda bellezza che abbonda
    abbonda a Torino i mistero
    in centro a Firenze una tipa che danza
    e celebra la primavera
  • C’è un treno che non ferma mai,
    non cambia mai, non smette mai
    è un treno che non è mai stato una volta in orario
    tutte queste vite qui
  • Qui nel Made in Italy
    quel po’ di male al cuore
    e Roma si spacca e si ricompone
    non è come noi la pensiamo
  • C’è un vecchio barbone che ci offre da bere
    poi ride per quelli che siamo
    e Napoli è un’isola sempre e per sempre
    e tu che mi abbracci più forte
    mi chiedi di cosa siamo composti
    che tanto sai già la risposta
  • C’è un treno che non ferma mai
    non cambia mai, non smette mai
    è un treno che non è mai stato una volta in orario
    tutte queste vite qui
  • Qui nel Made in Italy
    sotto queste lune qui
    tutti Made in Italy
    belli come il sole
    e Bari e Palermo fra cielo ed inferno
    non sempre puoi fare una scelta
  • Il mare che spinge la costa che stringe
    l’insegna c’era una volta
    è un treno che non ferma mai,
    non cambia mai, non smette mai
    è un treno che non è mai stato una volta in orario
    tutte queste vite qui
  • Qui nel Made in Italy
    sotto queste lune qui
    tutti Made in Italy belli come il sole

Leggi anche:

Tag
Back to top button
Close
Close