Musica

Ligabue, Tour sospeso: Le parole del cantante sulla sua salute (Video)

Dopo l’inizio del “Made in Italy tour – Palasport 2017”, il cantautore Luciano Ligabue si è visto costretto a sospendere la tournée per un problema di salute legato alle sue corde vocali: “Mi hanno diagnosticato la malattia professionale di chi canta, avrebbe affermato il cantante facendo riferimento al polipo intracordale che interesserebbe la sua corda vocale sinistra.

Un Polipo Intracordale costringe Liga a fermarsi durante il concerto a Milano

Già il 14 marzo, giorno dopo il suo compleanno, nel bel mezzo del suo concerto Madiolanum Forum (Assago) di Milano aveva iniziato a riscontrare dei problemi: “Va beh ragazzi, parliamoci chiaro: sentite come son conciato con la voce. Sì, è così così. […] Purtroppo ho avuto una ricaduta e quindi si sente, faccio molta fatica a gestire proprio il cantato […] Vi chiedo scusa. Avrei voluto darvi una performance molto migliore di quella che sto dando. […]Detto questo – rivolgendosi ai musicisti – saltiamo questa e andiamo a quella dopo. Ragazzi, ce la metterò tutta. Portate pazienza per i problemi che ne verranno fuori”. Ecco quanto dichiarato nel corso del concerto. In seguito a quell’avvenimento una visita medica ha portato alla luce la triste notizia, che Ligabue avrebbe comunicato attraverso un video sui social.

“[…]Il polipo non ti permette di poter cantare e quindi io adesso non posso cantare. Devo fare un intervento che mi dicono essere abbastanza semplice che però richiede qualche mese di recupero[…]adesso mi tocca spostare, fermare il tour… In realtà non lo fermiamo […]Ho la mia agenzia che sta facendo il diavolo a quattro ma vorrà fare sì che questo tour si svolga a settembre e ottobre esattamente negli stessi palazzetti, nelle stesse città dove avete già preso i biglietti …” . Luciano Ligabue tranquillizza i suoi fan, dunque, che avranno presto modo di vederlo. Il tour infatti verrà solo posticipato con NUOVE DATE.

Resta aggiornato - Segui Newsly.it

Mostra tutto

Marilisa Di Crosta

Un diploma di Perito per il Turismo e due grandi passioni che coinvolgono al massimo la mia vita e le danno un senso: la musica, che coltivo come hobby, e la scrittura, che spero diventi la mia professione.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close