Musica

Luca Stricagnoli in tournée mondiale: Date e programma

Luca Stricagnoli, è un giovane chitarrista che nonostante i suoi 24 anni ha vinto molteplici talent shows e concorsi di musica.  Milioni di visualizzazioni sui social, e tournée intorno al mondo, dove Luca è già conosciutissimo. L’ artista dopo aver partecipato al DopoFestival di Sanremo 2016, e ` già stato invitato a partecipare ad uno dei più importanti, Festival mondiali della chitarra, l’ International Guitar Night.

Luca Stricagnoli chitarrista ed artista internazionale

Luca Stricagnoli è un ragazzo italiano di 24 anni ed un chitarrista dotato di uno stile altamente originale, che include performances con più strumenti unite ad una visione non convenzionale della chitarra. Il suo talento, lo ha portato a vincere numerosi concorsi e talent shows. Luca, nonostante la giovanissima età, ha già una discreta fama internazionale; inoltre a soli 22 anni, il musicista, e`entrato a far parte della prestigiosa etichetta statunitense Candyrat Records che raccoglie i più bravi interpreti mondiali della chitarra acustica. I suoi video di debutto, hanno ottenuto un enorme consenso in rete e, oltre al favore del pubblico, hanno ricevuto l’ammirazione di grandi esponenti del mondo delle sei corde. A gennaio 2015, Luca ha pubblicato il suo primo album con la Candyrat Records: il video di lancio di una sua versione di Thunderstruck degli AC/DC, è diventato rapidamente virale con oltre 14 milioni di visualizzazioni su Facebook e 2 milioni su YouTube in un solo mese, lanciando ulteriormente la carriera di Luca  nel mondo. Quest’anno, in seguito alla sua esibizione del Dopofestival di Sanremo 2016, in cui l’estro di Luca ha lasciato tutti di stucco, il bravissimo chitarrista ha effettuato una lunga tourneè facendo “sold out”, quindi il tutto esaurito in U.S.A., Norvegia, Cina e Russia e perfino nella Repubblica di Reunion, un’isola che costituisce un dipartimento d’oltremare della Francia. Il futuro di questo artista è in netta ascesa, dato che Luca da oltre un anno è già stato scritturato per l’International Guitar Night, uno dei più importanti Festival mondiali della chitarra. Saranno solo 4 grandi interpreti della chitarra a suonare in oltre 40 concerti, che si svolgeranno dal mese di gennaio al mese al marzo 2017 negli Stati Uniti e in Canada.

Tag

Maria Teresa Aracri

Diplomata in sociopsicopedagogia con formazione da Educatrice. Appassionata di Musica, Teatro, Cinema, Televisione e tutte le forme d' arte. Amo la scrittura e la lettura di qualsiasi notizia.
Back to top button
Close
Close