Luci D’Artista Salerno 2018: Date e Programma

Ritorna Luci d’Artista: per il 2018 grandi novità. Via al cambio di tutte le luminarie

luci d’artista salerno

A Salerno già si è iniziato a lavorare per l’edizione 2018-19 di Luci D’Artista, l’evento natalizio che oramai da anni porta in città un grandissimo numero di turisti. Ancora non ci sono notizie precise sul tema di questa edizione, ma sono state rese note dal Comune le zone della città interessate che saranno la Villa Comunale, piazza Flavio Gioia, piazza Portanova, l’area da via Mercanti a piazza Sedile del Campo, piazza Sant’Agostino, la zona del Duomo, la scogliera del lungomare, piazza Cavour, corso Vittorio Emanuele e piazza Vittorio Veneto, oltre alle novità legate all’arenile di Santa Teresa, piazza della Concordia e largo Montone.

Per questa edizione è previsto anche il ritorno del Villaggio di Babbo Natale che sarà allestito probabilmente dal 16 novembre al 26 dicembre nel Parco dell’Irno. Le Luci D’Artista caratterizzeranno la città di Salerno dai primi di novembre fino a fine gennaio per sfruttare al massimo il periodo natalizio e provare a portare in città il più alto numero di persone.

Luci d’Artista 2018, l’impatto economico della manifestazione

Anche quest’anno l’investimento sarà abbastanza consistente, considerando anche il fatto che le luminarie saranno tutte nuove, ma, probabilmente, come avvenuto negli anni passati, l’apporto all’economia cittadina della kermesse bilancerà abbondantemente l’esborso fatto per allestire le luminarie. Non ci resta che attendere che da Salerno trapeli qualche dettaglio in più sul tema di questa edizione e sul programma degli eventi artistici e culturali correlati che animeranno la città nel periodo natalizio.

Luci d’Artista, le novità dell’edizione 2018-2019

Luci d’Artista quest’anno cambia volto. Secondo quanto annunciato, infatti, il 2018 sarà l’anno in cui saranno cambiate tutte le luminarie. Chilometri di luci che, in questa edizione, saranno totalmente cambiati rispetto al passato. La manifestazione, inoltre, prevederà una serie di eventi e concerti di grande spessore culturale.

Pubblicato da Emanuele Terracciano

Nato ad Aversa (CE) il 22 agosto 1994 e laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Collaboro con i siti di Content Lab dal 2015 occupandomi di sport, politica e altro.