Attualità

Maltempo in Calabria e Sicilia: Allerta fino alle 17:00 del 26 novembre 2016

Maltempo in Calabria e Sicilia. Gli accumuli potrebbero arrivare oltre i 200 mm.

Scattata l’allerta nel Meridione, soprattutto in Calabria, dove sono attesi temporali e nubifragi che supereranno i 200 mm. Il maltempo, dopo aver interessato per giorni il Nord Italia e la costa settentrionale tirrenica, ora si sta spostando al centro sud. Alcuni temporali si sono già abbattuti su Calabria e Sicilia durante la mattinata del 25 novembre, ma nelle prossime ore le piogge potrebbero superare i 100 mm di accumuli.

Durante la notte, tuttavia, la situazione potrebbe migliorare ed attenuarsi rientrando così l’allerta sia in Calabria che in Sicilia. Sebbene rimarrà comunque alto anche il rischio di dissesto idrogeologico.

La situazione sembra aggravarsi anche nella zona Locride, il versante ionico della provincia di Reggio Calabria con accumuli di 150-200 mm. In una nota, l’associazione “Arpa Calabria”, ha spiegato: “A causa degli elevati livelli di saturazione dei terreni e dei corsi d’acqua permane l’allerta”.

Temporali e nubifragi su Calabria e Sicilia. Allerta rossa a Reggio Calabria

Nella nota, inoltre, si precisa come l’allerta sarà “rossa per la provincia di Reggio Calabria e arancione per la restante costa ionica fino alle 17 di domani”. Nel comunicato si legge ancora: Nelle prossime ore avremo ancora piogge diffuse e persistenti sulle zone centro-meridionali. Dalla mattinata di domani, assisteremo infatti ad un progressivo miglioramento delle condizioni meteo. Da questa notte la regione è stata interessata da piogge, anche diffuse e persistenti, specie sul versante ionico centro-meridionale.

https://www.newsly.it/maltempo-nord-italia-po-piena-un-disperso

Tag

Anna Porcari

Ho 26 anni, studio all'Università e scrivere è la mia passione più grande."Chi di voi vorrà fare il giornalista, si ricordi di scegliere il proprio padrone: il lettore". (Indro Montanelli)
Back to top button
Close
Close