Mamma Attrice Hard: Servizio Le Iene 26 marzo 2017

La storia poco chiara, raccontata a Le Iene, di una madre attrice hard che perde l'affidamento dei figli.

Mamma Attrice Hard: Servizio Le Iene 26 marzo 2017

Storia singolare quella raccolta da Le Iene durante la puntata del 26 marzo 2017. Una mamma, divenuta attrice hard, che perde l’affidamento dei figli a causa del suo nuovo lavoro. La donna, nonostante la maschera durante le riprese, è stata infatti riconosciuta da un paesano.

La storia della donna

La donna, a corto di liquidi e con due figli, decide di accettare un lavoro come attrice hard per un filmato amatoriale. La pellicola la vede mascherata, ma un dettaglio la tradisce: il filmato inizia, infatti, con la scuola del paese come sfondo. Questo permette ad un paesano di riconoscerla e denunciarla al parroco.

La notizia fa presto il giro del paese e giunge all’orecchio dell’ex-marito, che riesce così ad ottenere l’affidamento dei due figli. La madre si affida quindi alla Iene per denunciare la cosa e vengono fuori dettagli non proprio piacevoli sulla sua vita familiare. Stando ad alcune testimonianze esterne, infatti, la donna sarebbe stata vittima di violenze, ma il suo profilo Facebook rischia di far crollare tutti i suoi alibi.

Il servizio è disponibile per la visione?

Il servizio sulla mamma attrice hard purtroppo non è più consultabile sul sito ufficiale de Le Iene, al quale vi rimandiamo. Il video è stato infatti cancellato per motivi ancora ignoti. Tutti i contenuti della puntata sono comunque visualizzabili anche sul portale Video Mediaset.