Mandorlini esonerato dopo sconfitta con la Fiorentina?

Andrea Mandorlini è vicinissimo dall’essere esonerato dal ruolo di allenatore dell’Hellas Verona. Non sono bastati 5 pareggi in 10 partite al tecnico per essere sicuro di restare. A momenti è attesa la notizia ufficiale dell’esonero. 5 sconfitte e 5 pareggi, con soli 5 punti in classifica sono il bottino raccolto dal Verona, che ha dovuto fare i conti anche con gli infortuni di Toni e Pazzini.

Andrea Mandorlini a questo punto rischia grosso e la sconfitta di questa sera in casa contro la Fiorentina, potrebbe essere l’epilogo della sua permanenza sulla panchina scaligera. Mandorlini paga soprattutto la mancanza di vittorie in questa stagione e una difesa molto perforata. Sono mancati i gol di Toni e Pazzini e Mandorlini non è riuscito a trovare soluzioni alternative per invertire la tendenza. Il Verona è attualmente ultimo in classifica e la situazione è davvero disperata. Nulla può salvare Mandorlini dall’esonero ormai certo; si attende solo l’ufficialità della dirigenza veronese tramite i canali ufficiali di comunicazione.

Onestamente è molto difficile che il presidente del Verona conceda ancora chance al tecnico Mandorlini. La prossima partita del Verona sarà a Carpi e difficilmente Mandorlini sarà a capo della spedizione in Emilia Romagna. L’ufficialità dell’esonero è vicina, anche se al momento non ci sono ancora i nomi dei possibili sostituti.

Laureanda in Letterature Moderne Comparate per il Corso di Laurea in Filologia Moderna, ho diversi anni di esperienza presso testate giornalistiche online, blog culturali e magazine. Mi occupo di serie tv, cinema, letteratura e credo che la cultura l’unica strada che ci può rendere migliori. Ho scelto la scrittura come forma d’arte per cambiare il mondo