Alvaro Morata e Alice Campello Sposi: le Foto del Matrimonio

Alvaro Morata e Alice Campello oggi sposi. Si è celebrato a Venezia il matrimonio tra il bomber e la fashion blogger.

Alvaro Morata e Alice Campello si sono giurati amore eterno a Venezia, più precisamente in Giudecca, oggi, 17 giugno 2017. Matrimonio in Italia per il bomber del Real Madrid, ex Juventus, che ha detto “sì” alla sua fashion blogger, giunta avvolta in un abito bianco con scollo a cuore e lungo strascico.

Alvaro Morata sposa Alice Campello: la cerimonia

Pochi giorni dopo il matrimonio di Andrea Belotti a Palermo, è giunto il fatidico giorno anche per l’attaccante spagnolo. La cerimonia nuziale è stata celebrata presso la Basilica del Redentore dopo alle ore 17.00 del pomeriggio. Ha ritardato di circa quindici minuti, per via di un imprevisto, lo sposo: Alvaro Morata è infatti giunto in chiesa accompagnato dalla madre intorno alle 17.15, poco dopo, alle 17.30, è giunta – più bella che mai, nel suo abito bianco a sirena arricchito da pietre e Swarovski – la sua Alice. Conclusa la cerimonia, gli sposi ringrazieranno i propri ospiti presso il Marriot Hotel di Secca Sessola.

Matrimonio Morata-Campello: gli ospiti

Invitati al matrimonio di Morata e Alice Campello diversi calciatori tra cui Simone Zaza, accompagnato dalla sua Chiara Biasi, collega della sposa, Daniel Carvajal e Isco, attuali compagni dello spagnolo al Real Madrid. Presenti anche numerosi giornalisti e altrettanti tifosi e curiosi giunti a Venezia proprio per immortalare in foto, prontamente postate su Twitter e gli altri social accompagnate dall’hashtag #theperfectbride, i due meravigliosi sposi.


Condividi
Nata l'11 dicembre 1990 a Catania e laureata in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi della città etnea. Ho iniziato a scrivere un po' per gioco nel 2012. La mia materia prima è il calcio, occhio però... più che i tacchetti preferisco indossare il tacco 12! Adoro la musica e mi diletto ad armeggiare tra i fornelli. Il mio piatto forte? Chiedetelo ai "miei" assaggiatori...