Maturità 2016: Tracce prima prova

Maturità 2015, tracce prima prova? Arriva il tototema

Sono state rese note le tracce della prima prova dell’esame di Maturità, che si tiene stamani, 22 giugno 2016. Questa mattinacirca mezzo milione di studenti italiani sono alle prese con il tema di italiano.

Vediamo quali sono le tracce fra cui dovranno scegliere per la prima prova dell’Esame di Maturità 2016.

Per l’analisi del testo è toccato un brano di Umberto Eco, il celebre scrittore piemontese scomparso pochi mesi fa. Il tema storico di quest’anno è dedicato alle donne e al loro diritto al voto acquisito in Italia con il referendum del 1946. Il tema d’attualità riguarda una citazione di Piero Zanini sul concetto di “confine”, relativamente alle iniziative prese da alcuni Stati Europei per contrastare il flusso di immigrati e profughi. Il saggio breve di differenzia per i tre indirizzi. Per gli istituti a indirizzo artistico e letterario il tema è il rapporto padre-figlio nell’arte e nella letteratura. Per l’indirizzo scientifico la traccia è l’avventura dell’uomo nello Spazio e per il socio-economico il titolo domanda se il PIL è davvero la misura di tutto. 

I Titoli non si allontanano molto da quelli previsti nel “toto-tracce” dagli studenti nei giorni scorsi. Sia Umberto Eco che la questione dei confini anti-immigrazione erano nella lista degli argomenti più papabili di questa prima prova scritta della Maturità 2016, così come la traccia scientifica dell’Uomo e lo Spazio, che ricorda le recenti imprese di Samantha Cristoforetti, prima donna astronauta italiana.

LEGGI ANCHE 

Lelia Paolini è nata a Viareggio. Vive in Versilia con i tre figli, due gatti e un marito. Fra le sue più grandi passioni leggere, scrivere, ridere, viaggiare. Sogni nel cassetto: scrivere il romanzo del secolo e stabilirsi in un cottage in Scozia, vista Oceano.