Cinema

Chi è Milly D’Abbraccio? Età, Altezza, Peso, Nome Vero, Instagram ed Ex Fidanzati

Che fine ha fatto Milly D’Abbraccio dopo il ritiro? Età, Peso, Altezza, Nome vero, Instagram e come appare oggi

Sogno proibito degli uomini, pornostar e attrice, ha fatto la storia del settore di cui continua ad essere un simbolo nonostante il ritiro dalle scene avvenuto di recente. Il suo nome d’arte è Milly D’Abbraccio, la donna più desiderata nel mondo del porno la quale ha saputo ritagliarsi negli anni uno spazio importante. Desta curiosità la sua vita privata, per la quale mostra una certa discrezione nonostante il successo accumulato.

Milly D’Abbraccio: nome vero, età, peso, altezza e carriera

Milly D’Abbraccio è il nome d’arte di Emilia Cucciniello, famosa pornostar e attrice che ha incantato gli italiani con la sua bravura e il fisico mozzafiato e curvilineo ben mantenuto nonostante il passare del tempo. Classe 1964, Milly nasce il 3 novembre ad Avellino, è alta 175 cm e pesa circa 68 kg. Muove i primi passi nel parterre di Miss Italia del 1984, sfidando le bellezze italiane nostrane, dopodiché si affaccia nel mondo della televisione partecipando a Galassia 2 (di Gianni Boncompagni) e Vedette.

La sua carriera si suddivide tra cinema (Tu mi turbi di Roberto Benigni del 1983), televisione e teatro ma la svolta vera e propria arriva quando incontra Riccardo Schicchi, regista molto attivo e conosciuto nel settore pornografico, con cui instaura un rapporto lavorativo durato fino al 2002: insieme hanno girato il film Fuoco della Trasgressione (1994). Grazie a questo incontro, Milly entra a far parte del gruppo di attrici pornografiche di Diva Futura, che hanno fatto la storia del porno italiano. Nel 2005 Milly D’Abbraccio annuncia il ritiro dalle scene.

Dopo il ritiro, Milly D’Abbraccio si candida alle elezioni amministrative del 2008 con la lista dei Socialisti per l’allora X municipio di Roma, ottenendo solo 19 voti; poi nel 2011 annuncia la sua candidatura a sindaco di Monza alle elezioni amministrative dell’anno dopo, successivamente ritirata per proporsi a Torre del Greco.

Milly D’Abbraccio, la vita privata

Come emerge in alcune interviste rilasciate nel corso degli anni, Milly D’Abbraccio ha due figli e la cui identità è sconosciuta. A tal proposito, spiega la sex simbol italiana a Il Giornale, “non è facile. Loro non ne voglio sapere della mia carriera e spesso mi chiedono ‘mamma ma come hai fatto?’. La mia scelta l’hanno sempre subita come un peso. Ma sono stata molto brava a spiegare loro che quella è solo una rappresentazione, che recito un ruolo”. ha spiegato il simbolo anni ’80 e ’90 intervistata da Il Giornale. Su Instagram uno dei due ha posato con lei in un selfie.

Milly D’Abbraccio, gli ex fidanzati

La vita sentimentale di Milly D’Abbraccio è stata alquanto movimentata, a partire dalla storia con Antonio Zequila, in seguito interrotta per dedicarsi alla carriera. Le vengono accostati presunti flirt con Roman Polanski, Robert De Niro, Vittorio Sgarbi, Roberto Benigni e Beppe Grillo: si tratta di indiscrezioni non confermate.

Inoltre nutre un debole per il sesso femminile, come ha ammesso lei stessa in un’intervista concessa a La Stampa: in quel caso svelò di essere aver avuto storie con due donne, la prima è durata un anno e mezzo, l’altra 4 anni. Flirt e rumors a parte, la libertà è il valore che meglio rappresenta Milly D’Abbraccio.

La sua attuale passione è la musica: “Vado in pensione e faccio come Mina: mi ritiro dalle scene e non voglio più apparire. In televisione non tornerei neanche per un milione di euro”, aveva affermato nel 2019.

Milly D’Abbraccio, il profilo Instagram

La ex pornostar Milly D’Abbraccio ama condividere momenti di quotidianità su Instagram, dove viene seguita da oltre 21 mila followers.

Milly D’Abbraccio e Vittorio Sgarbi

Pare che tra Milly D’Abbraccio e il noto critico d’arte Vittorio Sgarbi ci sia stata una relazione. A rivelarlo è lo stesso sindaco di Sutri in un’intervista rilasciata ai microfoni de La Zanzara su Radio 24 l’11 dicembre 2018, dove ha raccontato i posti migliori della Camera dei Deputati in cui concedersi attimi di piacere.

Alla domanda “Chi hai trombato alla Camera?”, Sgarbi risponde: “Soprattutto gente che veniva da fuori, miei ospiti. Da Demetra Hampton a Eva Grimaldi, a Milly D’Abbraccio. Anche parlamentari, due per l’esattezza. Una molto importante, ma ovviamente non si può dire. E l’altra meno conosciuta, alle prime armi”.

Vittorio Sgarbi e Milly D’Abbraccio

Tag

Veronica Mandalà

Palermitana di nascita, sono laureata in Media, Comunicazione Digitale e Giornalismo all'Università "La Sapienza" di Roma. Appassionata scrutatrice della realtà in tutte le sue sfumature, mi occupo di attualità, politica, sport e altro.
Back to top button
Close
Close