Moglie di Ciriaco De Mita obbligo di firma per lo scandalo Aias

Lo scaldalo Aias sconvolge la politica avellinese.

Moglie De Mita

La Procura di Avellino inasprisce le misure cautelari nei confronti degli indagati per associazione a delinquere, riciclaggio e false fatturazioni (per un giro di fatture di alcune centinaia di migliaia di euro). Lo scandalo era esploso lo scorso autunno e riguarda la gestione del centro per la cura di disabili Aias-Noi con loro di Avellino.
Sono stati disposti arresti domiciliari e provvedimenti di obbligo di firma per Annamaria Scarinzi, moglie di Ciriaco De Mita e Presidente della Onlus Noi con Loro, Gerardo Bilotta, ex Presidente Aias Avellino, e alcuni membri della famiglia Preziuso.
L’inchiesta è coordinata dal procuratore Rosario Cantelmo e dall’aggiunto Vincenzo D’Onofrio che nei giorni scorsi hanno sequestrato immobili e conti bancari.

Pubblicato da Jennifer Caspani

Impugnò per la prima volta la penna a 2 anni e da li capì che non l' avrebbe mai più lasciata, della serie "Verba volant, scripta manent" citando Caio Tito.

Scoprì poi, che la magia nasce cucendo su misura ad un' ottimo testo una melodia alquanto perfetta e da li cominciò ad appassionarsi alla musica.

Realizzò solo al suo primo concerto (MDNA di Madonna) che la vera alchimia é una perfetta unione tra testo, melodia ed emozioni che si possono trasmettere e provare solo in live.

Motto: "la vera felicità si prova sotto a un palco"

alt-carabinieri-sparatoria

Caserta, uccide moglie e figlio e poi si suicida

Messi

Argentina eliminata dai Mondiali? Tutte le ipotesi