MotoGp Qatar: trionfo Dovizioso, terzo Valentino Rossi

Il ducatista vince davanti a Marquez. Quinto posto per Petrucci, cade Lorenzo.

Dovizioso-Marquez-Qatar-2018

E’ Andrea Dovizioso il vincitore della prima gara di MotoGp a Losail, in Qatar. Il centauro della Ducati trionfa al termine di una grande rimonta che l’ha visto duellare fino all’ultima curva con il campione del mondo Marc Marquez su Honda. A spuntarla davanti allo spagnolo è però DesmoDovi, in una volata molto simile a quella del Gp d’Austria del 2017 che vide uscire vincitore anche in quella occasione il pilota forlivese. Alle spalle di Marquez si piazza Valentino Rossi su Yamaha. Il centauro di Tavullia bagna l’esordio della sua ventiduesima stagione fra MotoGp, 250 e 125 con una grande rimonta che l’ha visto risalire dall’ottavo posto della griglia di partenza. Niente da fare per il poleman Johann Zarco, rimasto nelle prime posizioni fino a 5 giri dalla fine e poi scivolato giù sino all’ottava posizione. Bene Danilo Petrucci, classificatosi quinto mentre Andrea Iannone ha chiuso in nona posizione. Se Dovizioso esulta, non si può dire lo stesso del suo compagno di scuderia Jorge Lorenzo, caduto ad una decina di giri dalla fine, iniziando così nel peggiore dei modi la sua seconda stagione con la scuderia di Borgo Panigale. Chiude invece in sesta posizione la Yamaha M1 di Maverick Viñales, autore di una strepitosa rimonta dopo essere scivolato in quindicesima posizione al via.
“Abbiamo gestito alla grande il weekend e la corsa – ha raccontato Dovizioso al termine della gara – resistere all’ultima curva è stato pazzesco, vi garantisco che non è facile. Sono stato lucido e ho utilizzato la potenza della Ducati per restare davanti. Abbiamo provato a gestire le gomme e ho cercato di dare lo strappo alla fine, dopo aver passato Zarco, ma in realtà i pneumatici erano praticamente finiti. Pensavo sarebbe stato più facile allungare”.

Ecco i primi 10 classificati

1 DOVIZIOSO A.
2 MARQUEZ M.
3 ROSSI V.
4 CRUTCHLOW C.
5 PETRUCCI D.
6 VINALES M.
7 PEDROSA D.
8 ZARCO J.
9 IANNONE A.
10 MILLER J.