Politica

NCD Chiude: Addio al Nuovo Centro Destra di Alfano

Il Nuovo Centro Destra fondato da Angelino Alfano poco più di tre anni fa chiude, lo annuncia lo stesso fondatore ai microfoni del TG1. L’idea è quella di fondare un nuovo partito che ridia slancio agli ideali di base. Il nuovo partito si chiamerà: “Casa dei Moderati” e prenderà vita, salutando per sempre l’NCD dal 18 marzo.

“Vogliamo dare una casa ai moderati italiani, quelli che non vogliono allearsi con Salvini ma che non sono di sinistra e non votano PD” Queste le parole di Angelino Alfano per presentare il nuovo partito che vedrà la luce dal prossimo 18 marzo. Un partito dunque che si pone in una zona appunto “moderata”, lontnai dalla politica di Salvini ma di sicuro non vicini a quella del Partito Democratico. “Dal 18 marzo diremo che l’esperienza del NCD si conclude con ottimi risultati- continua Alfano -ma adesso dobbiamo unirci con altri per centrare l’obiettivo di dare una casa comune ai moderati

Il Nuovo Centro Destra, ricordiamo, nacque nel 2013 in seguito alla scissione di Alfano e compagnia da La Casa delle Libertà di Silvio Berlusconi. Il Partito di Alfano, che ha attraversato ben tre governi (Letta, Renzi e Gentiloni) conta al momento 26 deputati e 27 senatori eletti precendentemente, in altre formazioni politiche.

 

Resta aggiornato - Segui Newsly.it

Mostra tutto

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close