Netflix: Come Iscriversi, Come Funziona e Quanto Costa l’Abbonamento

Telecom-Netflix, Accordo per Internet Tv americana su Timvision

Dalla mezzanotte del 22 ottobre 2015 è finalmente disponibile in Italia il canale in streaming Netflix.

CHE COS’È, COME FUNZIONA E COME ISCRIVERSI A NETFLIX

Netflix è una piattaforma di streaming online dedicata alle serie tv. Giunto in Italia soltanto oggi, negli altri paesi europei e negli Stati Uniti è già diventato un cult per tutti gli appassionati del genere. Netflix, con il pagamento di un abbonamento mensile, offre ai suoi fruitori un’ampia programmazione di serie tv in HD, da gustare su tutti i dispositivi mobili in streaming, su pc, smartphone e tablet, ma anche sulle console PlayStation 4 e Xbox One. Il futuro della visione delle serie tv è Netflix, che da tutti è considerato come la rivoluzione della programmazione televisiva. Registrarsi a Netflix è molto semplice, basta recarsi sul sito ufficiale www.netflix.com, cliccare sul bottone rosso “Inizia il tuo mese gratuito” e seguire passo passo le indicazioni date dalla procedura di registrazione.

QUANTO COSTA NETFLIX: IL PAGAMENTO

Naturalmente l’utilizzo di Netflix non è gratuito, ma funzionerà tramite un pagamento di un abbonamento mensile. Cifre irrisorie per la programmazione ed il palinsesto offerti. Dopo un primo mese gratuito, infatti, ci sarà da pagare un abbonamento mensile che varia in tre categorie differenti.

  • 7,99 euro al mese: offerta base con la possibilità di guardare le serie tv su un solo dispositivo e in qualità normale, non in alta definizione.
  • 9,99 euro al mese: offerta standard con la possibilità di guardare le serie tv su due dispositivi, in FullHD, anche contemporaneamente.
  • 11,99 euro al mese: offerta premium con la possibilità di guardare le serie tv su ben quattro dispositivi, anche contemporaneamente, con la risoluzione UltraHD. L’ideale per chi volesse collegare il dispositivo mobile ad un televisore in 4k e godersi le serie tv sul divano di casa.

Come si paga? Dopo il primo mese gratuito si ha la possibilità di pagare tramite PayPal, ma anche tramite carta di credito, sui circuiti Visa, MasterCard e American Express. Per i clienti Tim e Vodafone, grazie ad un accordo con Netflix, sarà possibile addebitare la spesa direttamente in bolletta. Anche effettuare la disdetta è molto semplice: nessuna chiamata ad un operatore, nessun modulo da inviare o altri iter burocratici, basta recarsi sul sito ufficiale, effettuare l’accesso col proprio account e cliccare su “Disdici il tuo abbonamento”.

NETFLIX: PROGRAMMAZIONE, PALINSESTO E CATALOGO SERIE TV