Attualità

Neve in Vaticano: Piazza San Pietro imbiancata

Da nord a sud, il maltempo sta investendo in queste ore la nostra penisola. A portare questa ondata di maltempo è stato il vento siberiano Buran, il quale si è presentato con forti nevicate, vento freddo e cielo cupo. Ma le immagini più suggestive e spettacolari sono quelle che giungono da Roma, in particolar modo da Città del Vaticano. Questa notte infatti su Roma sono caduti circa 20 cm di neve, rendendo così ancora più suggestivo e quasi inconsueto per la città eterna che da sempre affascina per la sua immensa bellezza.

Maltempo in Italia

Un inverno strano, che sta portando freddo si ma poche piogge e la siccità sembra essere davvero dietro l’angolo. In questi giorni però stiamo assistendo al passaggio di Buran, il freddo che arriva direttamente dalla fredda e immensa steppa siberiana. Temperature che oscillano dai -7° nelle città, ai -23° nelle località montane e similari, insomma un inverno in ritardo dato che siamo quasi alla fine di quest’ultimo. Dopo il passaggio di Buran, le temperature sono andate in picchiata almeno i buona parte del nord ma anche del centro e nelle prossime ore il maltempo arriverà anche al sud, isole comprese.

Roma innevata

Un tabù da sfatare è sicuramente quello che le zone di Roma non siano nevose. Errato. Roma al contrario di quanto si possa pensare, può mostrare eventi alquanto nevosi ma c’è un fattore importante che determina tale evento. Stiamo parlando delle precipitazioni che possono essere più o meno copiose e dislocarsi in vari punti della città. Ma gli annali ci danno memoria ad esempio di una storica nevicata a Roma nel 2012 ed esattamente il 4 febbraio quando furono registrati più di 30 cm di neve.

Vaticano sotto la neve

Ovviamente a non essere risparmiato dal maltempo e dalla nevicata è il Vaticano. Anzi, quest’ultimo sta regalando in queste ore delle immagini meravigliose con il cupolone ricoperto di neve. Particolarmente suggestivi i monumenti storici che, coperti dalla neve, assumono un aspetto inconsueto e ricco di fascino, soprattutto la basilica Vaticana e Piazza San Pietro, in queste ore piena di persone. Queste ultime, visto il maltempo non hanno rinunciato alla visita di questi luoghi, anzi hanno avuto modo di assistere ad uno spettacolo inconsueto che probabilmente non capita sempre quando ci si trova in Piazza San Pietro.

Tag

Giovanni Azzara

Studente in Teologia, appassionato di tutto ciò che riguarda la storia, in particolare quella della Chiesa e anche di giornalismo. Sognatore e visionario, speaker radiofonico e amante dell'arte in generale. Il mio sogno ? Diventare vaticanista! Twitter: @Azzarag91
Back to top button
Close
Close