Arriverà nelle radio italiane venerdì 30 giugno Remember I Told You il nuovo singolo di Nick Jonas che vede per questo nuovo brano si è avvalso della collaborazione di Anne Marie e Mark Ronson. Il nuovo brano esce a distanza di un anno dall’album “Last year was complicated”. 

Il brano è accompagnato anche da un videoclip girato per la maggior parte in bianco e nero con Jonas che è accompagnato da una serie di ragazzi che sfilano e ballano all’interno della  stanza bianca mentre disegnano sulle pareti. Il brano come lo stesso Jonas ha dichiarato a Rolling Stones è nata durante l’estate scorsa durante il Future Now tour, in una giornata di pioggia.

 REMEMBER I TOLD YOU – TESTO

Remember I told you, I need you
Remember the spark that was there
All of the words that I’m saying
Are just a fancy way of saying “I care”

I don’t suppose you have a moment to spare me
Do you? Do you?
I’ve been looking for love in all the wrong places
You too? You too?

I don’t like the way you went and told me, “Oh well”
I have the suspicion you’re not being yourself
I don’t suppose you have a moment to spare me
Do you? Do you?

Remember I told you, I need you
Remember the spark that was there
All of the words that I’m saying
Are just a fancy way of saying “I care”

You’re probably somewhere, with someone I don’t know
That’s cool, and that’s cool
And I hope that she gives you, all the things that you deserve
That’s true, that’s true

Listen, I don’t like the way you went and told me, “Oh well”
I have the suspicion you’re not being yourself
You’re probably somewhere, with someone I don’t know
That’s cool, and that’s cool

Remember I told you, I need you
Remember the spark that was there
All of the words that I’m saying
Are just a fancy way of saying “I care”

Had to cut it off and we know why
I’m in love with myself, cold inside
Too many shoes in your closet, go some miles
I suck at talking to girls, here goes a try
More woman than I should’ve in a century
Bitches on the side like a Kennedy
Starting to drain all my energy
I love it, shoot the frame like an enemy
At the same time, and I can’t lie
Too many girls for the way that I rock the bassline
You got addicted to the seas of the bassline
Let’s see how you’re gonna do with the back and forth fameline
After all the shit we been through
I play the rocksea, I ain’t ’bout to guestlist you
And I know I’m talking shit, it ain’t fair
Hate is just a fancy way saying that I care

Remember I told you, I need you
Remember the spark that was there
All of the words that I’m saying
Are just a fancy way of saying “I care”
Remember I told you, I need you
Remember the spark that was there
All of the words that I’m saying
Are just a fancy way of saying “I care” (saying I care)

TRADUZIONE
Ti ricordi che ti ho detto, che avevo bisogno di te
Ricordi le scintille che c’erano
Tutte le parole che sto dicendo
Sono solo un modo carino di dire che ci tengo
Non penso che tu abbia un momento per risparmiarmi
Ce l’hai? Ce l’hai?
Cerco l’amore in tutti i posti sbagliati
Anche tu? Anche tu?

Non mi piace il modo in cui mi hai detto “Oh dunque”
Ho il sospetto che tu non sia te stessa
Non penso che tu abbia un momento per risparmiarmi
Ce l’hai? Ce l’hai?
Ti ricordi che ti ho detto, che avevo bisogno di te
Ricordi le scintille che c’erano
Tutte le parole che sto dicendo
Sono solo un modo carino di dire che ci tengo

Sei probabilmente da qualche parte, con qualcuno che non conosco
va bene, va bene
E spero che lei ti dia, tutto quello che meriti
E’ vero, è vero

Non mi piace il modo in cui mi hai detto “Oh dunque”
Ho il sospetto che tu non sia te stessa
Non penso che tu abbia un momento per risparmiarmi
Ce l’hai? Ce l’hai?
Ti ricordi che ti ho detto, che avevo bisogno di te
Ricordi le scintille che c’erano
Tutte le parole che sto dicendo
Sono solo un modo carino di dire che ci tengo

Abbiamo dovuto darci un taglio e sappiamo perché
Io sono innamorato di me stesso, freddo nell’anima
Troppe scarpe nel tuo guardaroba hanno percorso i km
Faccio schifo a parlare con le ragazze, eccomi
Più donne che potrei avere in un secolo
Stronze da un lato come un Kennedy
Sto iniziando a sprecare tutte le mie energie
Amo tutto ciò, come se fossi un nemico
Tutto allo stesso tempo e non posso mentire
Troppe ragazze per il modo in cui mi comporto
Dopo tutto lo schifo a cui siamo andati incontro
Non sei nella mia guestlist
E so che dico cavolate e non è corretto
L’odio è sono un modo sofisticato di dire che ci tengo

Sono nato in provincia di Bergamo nel 1982, ed è qui che continuo a vivere… Musica, Moda e Fotografia sono la mia vera passione. Musica: da sempre ho l’esigenza di ascoltare, avvicinarmi a nuovi suoni e conoscere i nuovi talenti della musica, Moda tutto quello che è lusso, abiti accessori io impazzisco, Fotografia: è la mia vera più grande passione, scattare, immortalare, cogliere l’attimo e renderlo vivo per sempre… questa è l’immagine.