Sport

Olimpiadi Invernali 2018, Sci di Fondo: il Calendario

Le Olimpiadi invernali 2018 sono iniziate con la cerimonia di apertura, lo sci di fondo aprirà il calendario delle finali, vediamo gli orari di tutte le gare in cui si assegneranno le medaglie e quali sono i fondisti su cui puntare.

Il programma dello sci di fondo

L’intero programma del fondo è molto vasto, saranno 12 le finali in cui si assegneranno medaglie, solo il pattinaggio velocità ne prevede di più alle Olimpiadi 2018, e verranno distribuite bene sul periodo in cui verranno disputati i Giochi, infatti la prima gara, lo skiathlon femminile, sarà la prima in assoluto in cui verrà eletto il primo campione olimpico di PyeongChang, mentre, sempre tra le donne, la 30 chilometri, sarà la penultima in assoluto prima della chiusura con l’hockey maschile.

Priva questa edizione di Therese Johaug, per motivi di doping, tra le donne ci sarà l’eterna Marit Bjorgen, sei volte oro alle Olimpiadi, a sfidare altre norvegesi come Ostberg e la Weng, la finlandese Parmakoski. Anche le statunitensi proveranno a dire la loro con Diggins e Bjornsen, mentre la Svezia punta nelle gare sprint su Stina Nilsson e su quelle distance sull’esperta Charlotte Kalla, 2 ori olimpici in carriera.

Tra gli uomini, occhi puntanti sul fuoriclasse norvegese Klaebo, sarà presente in ogni gara, tranne la 15 a tecnica libera, laddove il suo connazionale Sundby sfiderà il francese Mannificat e Cologna per il titolo, proprio lo svizzero è uno dei favoriti nelle gare distance, mentre il kazako Poltoranin ed il finlandese Niskanen, proveranno a sfruttare le loro doti in classico. Molto atteso anche il canadese Harvey, forte su qualsiasi distanza.

Come si presenta la squadra azzurra all’appuntamento olimpico

Se tra le donne, la squadra azzurra presenta problemi generazionali profondi, una top 10 sarebbe già una grande conquista, per gli uomini le prospettive sono più ambiziose. Bisogna innanzitutto cancellare lo 0 dalla casella delle medaglie di Sochi, per evitare questo, si punterà molto su Pellegrino, il valdostano è tra i favoriti nella sprint in classico, pur non essendo la sua tecnica preferita, è in grado di stare con i migliori, specie se il tracciato sarà duro, in libera, nella gara di coppia, potrà avere un’altra possibilità di andare sul podio, insieme a Noeckler. Nelle gare di distanza, ci si affiderà al giovane talento, Francesco De Fabiani, se in giornata potrà dire la sua, mentre la staffetta, da sempre una delle finali più affascinanti alle Olimpiadi, ci vede sotto le squadre scandinave, qualora si dovesse rivelare tattica la corsa, l’Italia potrà dire la sua.

Le date e gli orari di ogni finale

Di seguito potete vedere gli orari italiani, 8 le ore di differenza con la Corea del Sud, delle finali in programma dello sci di fondo alle Olimpiadi invernali 2018 in corso di svolgimento a PyeongChang, ecco il calendario completo.

DATAORA ITALIANAEVENTO
10/28:15- 9:20Skiathlon Femminile
11/27:15 -9:10Skiathlon Maschile
13/29:30 -10:45Sprint Femminile
13/212:00 -14:00Sprint Femminile
15/27:30 -9:1510 Km Femminile
16/27:00 -9:5015 Km Maschile
17/210:30 -11:45Staffetta Femminile
18/27:15 -9:10Staffetta Maschile
21/29:00 -10:30Sprint a coppie Femminile
21/211:00 -12:20Sprint a coppie Maschile
24/26:00 -9:0050 Km Maschile
25/27:15 – 9:2030 Km Femminile

Tag

Giorgio Azzarelli

Nato a Ragusa il 17 settembre 1987, cresciuto a Pozzallo, laureato in Economia Aziendale, grande appassionato di sport e di imprese sportive. Da sempre tifoso dell'Inter, una passione mai retrocessa come la storia della squadra nerazzurra.
Back to top button
Close
Close