Televisione

Online-Connessioni Pericolose: nuovi sul canale 119 di Sky.

La serie condotta dalla giornalista Elena Stramentinoli torna a giugno su CRIME+INVESTIGATION, canale 119 di Sky in collaborazione con la polizia postale. Sono tantissime, milioni addirittura le vittime che si ritrovano catapultate in crimini online come Cyberbullismo, stalking o addirittura furto d’identità .

Grazie a questa serie possiamo vedere insieme alle vittime che si raccontano in prima persona e rivivono momento per momento cosa è accaduto. In quest’epoca , al tempo di internet è facile cadere in trappole online e sono troppi i carnefici che anche solo per puro divertimento o per pura follia colpiscono determinate persone, a volte ripetutamente , per mesi o anni ma le vittime per paura e vergogna non riescono nè parlare nè a denunciare!  Viene detifito bullismo online o Cyberbullismo un atto violento, intenzionale o aggressivo condotto da un gruppo o anche solo un individuo . L’individuo può agire, ad esempio, pubblicando fotografie, video o informazioni private della vittima, divulgando  messaggi di testo con il cellulare o con la posta elettronica, oppure mettendo in atto minacce ripetute tramite il cellulare o appunto strumenti elettronici.

Ecco alcune forme di cyberbullismo:

  • Flaming: messaggi online violenti e volgari mirati a suscitare battaglie verbali in un forum.
  • Molestie (harassment): spedizione ripetuta di messaggi insultanti mirati a ferire qualcuno.
  • Denigrazione: sparlare di qualcuno per danneggiare gratuitamente e con cattiveria la sua reputazione, via e-mail, messaggistica istantanea, gruppi su social network etc.
  • Sostituzione di persona (“impersonation”): farsi passare per un’altra persona per spedire messaggi o pubblicare testi reprensibili.
  • Inganno: (trickery); ottenere la fiducia di qualcuno con l’inganno per poi pubblicare o condividere con altri le informazioni confidate via mezzi elettronici.
  • Esclusione: escludere deliberatamente una persona da un gruppo online per provocare in essa un sentimento di emarginazione.
  • Cyberpersecuzione molestie e denigrazioni ripetute e minacciose mirate a incutere paura.
  • Doxing: diffusione pubblica via internet di dati personali e sensibili.
  • Minacce di morte

Tutto ciò fortunatamente è punibile penalmente dalla legge ! Quindi chiunque sia vittima, non esiti a denunciare ! Non siete voi a dovervi vergognare ma chi commette il reato!

 

 

Tag

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close