Pronti a morire su La7, Film in Prima Serata (12 febbraio 2017): Trama e Cast

Pronti a morire su La7, Film in Prima Serata (12 febbraio 2017): Trama e Cast

Ad aprire le danze di questa prima serata La7 propone il western Pronti a morire, regia di Sam Raimi. Vi proponiamo la trama e il cast del film che si potrà gustare questa sera su La7.

Ambientato nell’ovest dell’america della fine dell’800, è la storia di Ellen (Sharon Stone) che, per vendicare la morte del padre, fa ritorno nella cittadina di Redemption con l’intento di uccidere il dispotico governatore Herod (Gene Hackman) nel torneo a suon di colpi di pistola da lui stesso indetto annualmente. Ad aiutare l’eroina del west in questa missione, vi saranno vari personaggi dai celebri volti, tra i quali Leonardo Di Caprio e Woody Strode, reso celebre negli anni ’60 per la sua interpretazione in Spartacus, qui nella sua ultima apparizione sul grande schermo.

Il film, presentato fuori concorso al 48° Festival di Cannes, nasce come rivisitazione del genere degli Spaghetti Western (particolarmente in voga tra gli anni ’60 e ’70 e che conobbe la sua massima espressione nel lavoro di Sergio Leone), ma tenta di farlo in chiave ironica, riproponendo tutti i cliché e gli stereotipi ormai diventati inconfondibili. A fronte, però, di questo tentativo quasi parodistico, ciò che ne viene fuori è un prodotto non all’altezza delle aspettative tanto del regista quanto del pubblico e tanto meno al livello dei celebri nomi ingaggiati da Raimi. Buona la fotografia curata dall’italiano Dante Spinotti (noto anche per il suo lavoro in film come L’ultimo dei Mohicani o L.A. Confidential) così come la colonna sonora e la scelta dei costumi.

In generale Pronti a morire è un’occasione per passare una serata tranquilla e per vedere un’intrepida Sharon Stone vestire i panni della pistolera solitaria. Non c’è, dunque, da aspettarsi un capolavoro ma non vale la pena evitare di sceglierlo per questo.