Prostituzione Minorile a Bari: Servizio Le Iene Nadia Toffa (2 aprile 2017)

Nadia Toffa torna a Bari per parlare della prostituzione minorile.

Prostituzione Minorile a Bari: Servizio Le Iene Nadia Toffa (2 aprile 2017)

Nadia Toffa è tornata a parlare, a due settimane dal precedente servizio, della prostituzione minorile a Bari. Nuova indagine, quindi, durante la puntata de Le Iene del 2 aprile 2017. Ma la situazione si sarà risolta? Stando alla presentazione fatta dalla stessa Toffa durante la diretta tv sembra proprio di no.

Prostituzione Minorile a Bari: gli aggiornamenti

Nadia Toffa riporta degli aggiornamenti tutt’altro che incorraggianti sulla prostituzione minorile a Bari. Uno dei ragazzi ha infatti contattato l’attore che si era prestato a fare il finto cliente chiedendo di vedersi. Fin qui tutto bene, ma il problema sta nel fatto che il ragazzino sta in casa con lo zio quando, in realtà, dovrebbe essere sotto tutela dei servizi sociali.

Questi ultimi erano infatti andati sul posto, subito dopo il precedente servizio di Nadia Toffa, a chiedere le generalità dei ragazzi. La vicenda sembrava, quindi, essersi risolta, ma in realtà, stando alle parole dei servizi sociali, non sono stati trovati minorenni al momento del sopralluogo. Una situazione davvero paradossale.

Il video del servizio: dove vederlo?

Il servizio de Le Iene sulla prostituzione dei bambini a Bari può essere visto (o rivisto) sul sito ufficiale del ventennale programma di Italia 1, al quale vi rimandiamo. Il contenuto della puntata odierna potrà essere rivisto, sotto forma di video singoli o di replica, anche all’interno del portale Video Mediaset.