Dal 5 aprile fino al 7 maggio si terrà in sette città italiane Festival dedicato al cinema francese: Rendez-vous. Molte città in Italia parteciperanno all’evento non solo proiettando i film d’Oltralpe, ma anche dando spazio a incontri e masterclass con i protagonisti del cinema francese. Un fitto programma à la française.

FESTIVAL RENDEZ-VOUS: LA DONNA VERA PROTAGONISTA

Questo anno il Festival Rendez-vous raggiungerà la sua settima edizione: nato nel 2010 da un’idea promossa dall’Ambasciata di Francia, il Festival in questa occasione sarà incentrato soprattutto sulla femme e quindi il gentil sesso sarà protagonista assoluto. Infatti molti dei film proposti vedono le donne sia dietro la macchina da presa sia in ruoli principali in molte pellicole.

FESTIVAL RENDEZ-VOUS: GLI OSPITI

Tantissime le Star del cinema francese così come del cinema internazionale che parteciperanno a questa edizione del Festival e saranno a disposizione per discussioni e incontri. Tra questi Diane Kruger, Mia Hansen-Løve con L’avenir, la cui protagonista è Isabelle Huppert, da poco reduce dalla nomination agli Oscar e Clotilde Courau e moltissimi altri protagonisti.

Il 7 aprile a Roma ci sarà inoltre un focus dedicato interamente all’attore e regista Louis Garrel, presente in sala: verranno proiettati i film The Dreamers (Bertolucci), Saint-Laurent (Bonelli) e Les deux amis di cui è stato protagonista e nell’ultimo ha vestito anche i panni di regista.

FESTIVAL RENDEZ-VOUS: BIGLIETTI, DATE E CITTÀ

Le città coinvolte sono Roma, Napoli, Palermo, Bologna, Torino e Firenze. Gli eventi sono aperti al pubblico (eccetto i pochi che sono su invito) e i prezzi dei biglietti oscillano tra i 7 e i 3 euro. Si ricorda inoltre che tutti i film verranno proiettati in lingua originale con i sottotitoli in italiano. Di seguito le date del festival del cinema francese:

  • Napoli, 4-7 aprile: Institut français, L’asilo – Sala cinema.
  • Roma, 5-9 aprile: Casa del cinema, Institut français centre Saint Louis, Accademia di Francia, Cinema Fiamma, Il Kino.
  • Firenze, 6-11 aprile: Cinema Spazio Uno, Institut français.
  • Bologna, 7-14 aprile: Cinema Lumière.
  • Palermo 7-9 : Cinema Vittorio de Seta.
  • Torino 8-12 aprile: Cinema Massimo.
  • Milano 2-7 maggio: Conclusione nel festival nella capitale lombarda.

Laureata in Filosofia, sta per concludere la sua seconda laurea magistrale in Studi teatrali e del cinema alla Ludwig-Maximilians-Universität, di Monaco di Baviera. Originaria di Roma, ha vissuto a Berlino, Monaco e Parigi, dove ha studiato all’università Sorbonne. Appassionata di cinema, teatro, spettacolo e storia dell’arte. Nella scrittura unisce la riflessione teorica appresa dalla filosofia e l’amore per le arti.