Cucina

La ricetta originale della Pastiera Napoletana: ingredienti e cottura (Video)

La pastiera napoletana è il dolce pasquale per eccellenza ma come si prepara? Ecco ingrdienti e procedimento della ricetta originale.

La pastiera napoletana è uno dei dolci pasquali più rappresentativi della tradizione meridionale. Ecco quali sono le sue origini e la ricetta per prepararla.

Il 19 marzo è la festa del papa’ e questa, insieme alla festività di Pasqua, è sicuramente uno dei migliori momenti in cui preparare un dolce tipico del periodo: la pastiera napoletana. Le ricette per preparala in occasione di San Giuseppe e della Pasqua sono tante, ma quella presentata da Giallozafferrano in un video del suo canale youtube è sicuramente da provare e poi assaggiare.

Pastiera napoletana: le origini

La pastiera napoletana ha secondo alcuni origini da una leggenda. Si narra infatti che una volta su una spiaggia le mogli dei pescatori partiti in mare per lavoro, lasciarono durante la notte delle ceste con ricotta, frutta candita, grano, uova e fiori d’arancio come offerte per il “Mare”, affinché proteggesse i loro amati e li facesse ritornare da loro sani e salvi a terra.

Al mattino dopo, le donne ritornarono sulla spiaggia per accogliere i loro mariti e notarono che gli ingredienti che avevano lasciato come offerta durante la notte erano stati mescolati dai flutti formando una torta: la Pastiera.

Secondo altri invece l’origine della pastiera napoletana nasce dai culti pagani quando si preparava per celebrare l’arrivo della primavera.

Come ogni dolce anche la pastiera napoletana ha diverse varianti, la versione classica prevede che gli aromi utilizzati siano la cannella e l’acqua di fiori d’arancio, nelle versioni nate negli ultimi tempo invece si utilizzano anche aromi diversi. Noi vi proponiamo la versione che Giallozafferano presenta in un video youtube.

La ricetta originale della pastiera napoletana

Ecco la ricetta originale per preparare la pastiera napoletana in casa. Gli ingredienti che vi stiamo per elencare sono validi per la preparazione di una pastiera da cuocere in una tortiera del diametro di 24 cm in superficie):

    • Vaniglia i semi di 1 bacca
    • Latte 250 g
    • Grano precotto 250 g
    • Burro 30 g
    • Cannella la punta di 1 cucchiaino
    • Acqua di fiori d’arancio 25 g
    • Arance candite 50 g
    • Limoni la scorza grattugiata di 1
    • Cedro candito 50 g
    • Uova 2 intere + 2 tuorli
    • Zucchero 350 g
    • Ricotta di pecora e di mucca 400 g

INGREDIENTI PER IL RIPIENO DELLA PASTIERA NAPOLETANA DI GIALLOZAFFERANO:

    • Farina tipo 00 315 g
    • Burro freddo di frigo 155 g
    • Zucchero 135 g
    • Uova tuorli 3

PER SPENNELLARE LA PASTIERA NAPOLETANA DI GIALLOZAFFERANO:

  • Uova 1

Ecco un video che ci mostra la preparazione della pastiera napoletana:

Tag
Mostra tutto
Back to top button
Close
Close