Attualità

Santo del Giorno, oggi 14 marzo: Santa Matilde Regina

La Chiesa Cattolica e la Chiesa Evangelica celebrano la memoria di Santa Matilde di Ringelheim,  conosciuta anche come Santa Matilde Regina o Santa Matilde di Germania, il 14 marzo, giorno della sua morte avvenuta nel 968.

La vita della Santa

Matilde nacque alla fine del IX Secolo in Vestflia, da una famiglia di nobili tedeschi: il padre era un conte sassone, la madre proveniva da una casata nobile della Frisia. Fu Regina di Germania agli inizi del 900 al fianco del consorte Re Enrico I di Sassonia e madre di Ottone I, Imperatore di Germania. Dal matrimonio con Enrico l’Uccellatore, soprannome dovuto alla sua passione per la caccia con il falcone, Matilde ebbe altri 4 figli: Gerberga che divenne Regina di Francia sposando Luigi IV, Edvige, madre di Ugo I di Francia fondatore dei Capetingi e Enrico e Bruno, rispettivamente Duca di Baviera e Arcivescovo di Colonia.

Le opere di bene in vita

Alla morte del marito Enrico e alla successione sul trono del figlio Ottone, Matilde di Ringelhem, si ritirò a vivere nel Monastero di Nordhausen da lei stessa fondato, insieme ad altri tre: quelli di Pohlde, di Gottinga e di Quedlinburg. Durante la vita da Regina di Germania, Matilde aveva fondato ospedali, case di carità e conventi. La leggenda narra che, una volta morto il padre, furono i figli Ottone e Enrico, prima rivali per la successione al trono e poi alleati, a convincere la madre a ritirarsi a vita di clausura. Secondo i due, infatti, l’eccessiva generosità della madre verso poveri, indigenti e malati e tutto quello che spendeva per opere di carità, rischiavano di mettere in pericolo il patrimonio nazionale e di famiglia. Matilde morì a Quedlinburg il 14 marzo 968.

Il culto di Santa Matilde Regina è diffuso molto in Germania, specialmente nelle diocesi di Badenburg, Fulda e Monaco di Baviera. Venne eletta Santa per acclamazione popolare subito dopo la sua morte ed è patrona delle ricamatrici.

 

 

Tag

Lelia Paolini

Lelia Paolini è nata a Viareggio. Vive in Versilia con i tre figli, due gatti e un marito. Fra le sue più grandi passioni leggere, scrivere, ridere, viaggiare. Sogni nel cassetto: scrivere il romanzo del secolo e stabilirsi in un cottage in Scozia, vista Oceano.
Back to top button
Close
Close