Here We Go again! Il Sequel di Mamma Mia: Data d’Uscita e Cast

Il 20 luglio 2018 uscirà il sequel di Mamma Mia!, che uscì nelle sale nel 2008.

Dopo ben dieci anni di distanza è stato confermato il sequel di uno dei musical più amati di sempre: Mamma Mia! che vedrà il suo sequel sul grande schermo ne 2018. La pellicola, ambientata in Grecia nell’isola fittizia di Kalokairi, darà nuovamente vita a quest’isola raccontando nuove avventure ed episodi della vita di Donna, ovvero Meryl Streep e sua figlia Sophie (Amanda Seyfried).

Mamma Mia! il sequel uscirà il 20 luglio 2018

Già confermata la data d’uscita, il 20 luglio 2018, dieci anni dopo il successo del primo Mammia Mia! Infatti nel 2008 la pellicola guadagnò 600 milioni in tutto il mondo, sbancando al botteghino. Già noto è anche il titolo del film: Here we go again! Anche questa volta il titolo è affidato ad una delle canzoni della nota band svedese, gli Abba.

Previste sono altre canzoni degli Abba, che non facevano parte già di Mamma Mia!, ma che faranno nuovamente parte della drammaturgia e saranno protagoniste del film. Ma certamente non mancheranno alcuni dei classici più famosi, che si riascoltano sempre volentieri.

Il Cast di Here we go again!

Confermata la straordinaria Meryl Streep e Amanda Seyfried, così come i personaggi maschili quali Pierce Brosnan e Colin Firth. Ancora non confermate le presenze di altri attori, che fecero parte del cast di Mamma Mia! quali Stellan Skarsgard, Julie Walters, Dominic Cooper, e Christine Baranski. Bisognerà aspettare ancora un pochino per ulteriori notizie. Certo è, che la regia sarà affidata a Ol Parker e due membri della storica band Abba Benny Andersson e Björn Ulvaeus, parteciperanno al film in veste di  produttori esecutivi.

Laureata in Filosofia, sta per concludere la sua seconda laurea magistrale in Studi teatrali e del cinema alla Ludwig-Maximilians-Universität, di Monaco di Baviera. Originaria di Roma, ha vissuto a Berlino, Monaco e Parigi, dove ha studiato all’università Sorbonne. Appassionata di cinema, teatro, spettacolo e storia dell’arte. Nella scrittura unisce la riflessione teorica appresa dalla filosofia e l’amore per le arti.