Politica

Chi è Sergio costa? Ministro dell’Ambiente

Nella nuova squadra del governo Conte, è Sergio Costa il neo Ministro dell’Ambiente.

Biografia e carriera.

Napoletano, cinquantanovenne e comandante regionale in Campania del Corpo Forestale. Vanta di una laurea in Scienze Agrarie ed un master in Diritto dell’ambiente.

Famoso per la battaglia sui rifiuti tossici interrati dal clan dei Casalesi nella Terra dei Fuochi. Collaboratore con la Direzione nazionale dell’antimafia insieme alla quale ha condotto indagini sul traffico internazionale dei rifiuti.

Fu un gran sostenitore della Legge 68 sugli ecoreati che punisce l’inquinamento ambientale con la reclusione in carcere per un tempo proporzionale alla gravità delle conseguenze dell’eventuale danno “delle acque, dell’aria, o di porzioni estese o significative del suolo o sottosuolo”

Nel 2015 si oppose alla riforma che, due anni dopo, accorpò la Forestale ai Carabinieri.

Fortemente voluto da Di Maio che lo presentò già nella squadra dell’ipotetico governo il 2 marzo per il suo impegno in materia ambientalistica ed ecologica, il neo ministro, in armonia con l’art.1483 del Codice dell’ordinamento militare sarà costretto a lasciare, almeno temporaneamente, la divisa perché incompatibile con il suo incarico istituzionale.

Tag

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close