Attualità

Sesta vittima di Cornavirus in Italia: morta una donna a Brescia

Una paziente oncologica è morta a Brescia dopo aver contratto il Coronavirus. Si tratta della sesta persona morta in Italia.

C’è una sesta persona morta dopo aver contratto il Coronvirus in Italia: infatti, una donna, già malata oncologica, è morta all’ospedale di Brescia dopo aver contratto il virus. Si tratta della seconda vittima di Coronavirus con problemi oncologici e ciò sembrerebbe confermare l’idea che siano le persone con un quadro clinico delicato le persone più esposte ai rischi di complicazioni letali del Coronavirus.

In questo caso il quadro clinico della paziente, secondo quanto si apprende, era già abbastanza compromesso dalla malattia e quindi non è certo che la causa della morte sia da identificare solo ed esclusivamente nel virus. Intanto i contagi sono già arrivati a 219 in praticamente tutto il Nord Italia poiché il focolaio sembra essersi ampliato anche all’Emilia Romagna. Come sempre, ricordiamo che se dovessero palesarsi sintomi influenzali è necessario chiamare il 1500 per ricevere la dovuta assistenza senza recarsi in ospedale o dal medico in maniera autonoma.

Resta aggiornato - Segui Newsly.it

Emanuele Terracciano

Nato ad Aversa (CE) il 22 agosto 1994 e laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Collaboro con i siti di Content Lab dal 2015 occupandomi di sport, politica e altro.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close