Sorteggio ottavi Champions League: le avversarie di Juventus e Roma

Alla Juventus sono toccati gli spagnoli dell’Atletico Madrid, mentre la Roma dovrà vedersela col Porto

Manchester City v FC Barcelona – UEFA Champions League Second Round First Leg

Terminata le fasi a gironi della Uefa Champions League e dell’Europa League con l’ultima giornata che ha visto perdere tutte le squadre italiane e la conseguente eliminazione del Napoli, dell’Inter, entrambe però  retrocesse in Europa League, e del Milan, si sono svolti oggi i sorteggi per il turno successivo. A Nyon, in Svizzera, le urne hanno dato il loro responso destinando alla Juventus l’Atletico Madrid mentre alla Roma sono toccati i portoghesi del Porto.  L’ad bianconero Pavel Nedved ha commentato così l’esito:<< l’Atletico Madrid è la squadra peggiore che potessimo pescare. Ci affideremo a Cristiano Ronaldo, l’uomo della Champions>>, ha poi continuato:<< Abbiamo preso la seconda più forte che c’era a disposizione. Prevedo due sfide molto combattute e con pochi gol>>, ansia bianconera giustificata dai precedenti che sono sostanzialmente due e non positivi: un pareggio ed una sconfitta, ma questa sfida rappresenta anche il ritorno a Madrid del campione lusitano Cristiano Ronaldo sulle cui spalle sono risposte le speranze dei tifosi della Juventus. Toni diversi invece in casa Roma dove Francesco Totti ha definito fortunato l’accoppiamento col Porto ed ha dichiarato:<< Sì, vedendo chi potevamo pescare siamo stati piuttosto fortunati, ma guai a sottovalutare il Porto che è una squadra impegnativa. È prima in campionato e ha disputato un girone di qualificazione di altissimo livello. Affronteremo un avversario molto difficile,  sul rettangolo di gioco è tutto diverso rispetto alle chiacchiere iniziali. Di qui a Febbraio abbiamo due mesi di tempo per tornare noi stessi. Cercheremo di arrivarci al top>>. Ecco intanto tutti gli altri accoppiamenti sorteggiati per gli ottavi di finale della Uefa Champions League, i tedeschi dello Shalke 04 dovranno vedersela contro il Manchester City allenato da Pep Guardiola, sfida affascinante tra il Manchester Utd dell’istrionico Mourinho contro il Paris Saint Germain delle stelle Cavani, Mbappè e Neymar, il Tottenham qualificatosi ai danni dell’Inter dovrà vedersela contro i tedeschi del Borussia Dortmund mentre ai francesi del Lyon la sorte ha destinato una delle pretendenti al titolo: il Barcellona di Leo Messi. Altrettanto fortunato il Real Madrid che è stato accoppiato agli olandesi dell’Ajax, cosa che non si può dire per gli inglesi del Liverpool reduci da un girone di ferro con il Napoli ed a cui la sorte ha destinato gli ostici bavaresi del Bayer Monaco.