Televisione

Speed: trama e recensione del Film in TV stasera

Azione e adrenalina andranno in onda questa sera, su Canale 20 del digitale terrestre, a partire dalle 21:15. Infatti il nuovo canale della Mediaset manderà in onda il film Speed, con Sandra Bullock, Keanu Reeves e Dennis Hopper. Il film, datato 1994, è stato premiato come migliore pellicola sonora ed effetti speciali sonori. Il regista, Jan de Bont, non ha badato a spese per questa pellicola e ha prodotto un film a grandissimo impatto unendo thriller e azione.

La trama

In un grattacielo di Los Angeles un criminale uccide un vigilante per introdursi in uno scantinato e minare l’ascensore che porta ai pieni superiori. Nel momento in cui l’ascensore si attiva, con esso si attiva anche l’esplosivo. Per liberare le ignare, e incolpevoli, vittime il malvivente chiede un ingente riscatto. Solo pagando milioni di dollari queste ultime verranno liberate.

Gli agenti speciali Jack Traven e Harry, esperto di esplosivi, intervengono e riescono a sventare il piano criminale. Il malvivente però riesce a fuggire e irritato, oltre che furioso, progetta una vendetta nei confronti dei due agenti, i quali hanno ricevuto anche un’onorificenza. Questa volta non prenderà di mira un ascensore, bensì un autobus di linea.

speed-film-action

La bomba si aziona nel momento in cui l’autobus supera le 50 miglia orarie e qualora il mezzo scenda sotto questa soglia di velocità esploderà. Jack e Harry vengono avvisati dallo stesso pazzoide, che tramite telecamere riescono a vedere cosa succede sull’autobus. I due agenti dopo vari tentativi riescono a salire sull’autobus bomba e a portare via l’autista ferito.

Al volante ora vi è una donna, Annie, interpretata da Sandra Bullock, che ha avuto problemi con la legge per eccesso di velocità. Adesso dovrà dare prova di tutta la sua abilità da pilota per evitare che l’autobus perda di velocità. Il mezzo verrà dirottato su una super strada in fase di costruzione, al fine di allontanarlo dalla città e qui i due agenti tenteranno l’insperato salvataggio.

Recensione di Speed

Dispiegamento abnorme di mezzi, esplosioni ed effetti speciali a non finire, Speed è un cult del genere action-thriller molto in voga negli anni ’90. La suspance e l’adrenalina terranno lo spettatore incollato al teleschermo. La tensione e i colpi di scena saranno sempre altissimi, come quel tachimetro che segna la velocità del bus, che non deve mai scendere. Un cast di attori spettacolari e unici che hanno permesso alla pellicola di vincere due premi Oscar.

Tag

Davide D'Aiuto

Laureato in Scienze dell'Informazione editoriale, pubblica e sociale, amo scrivere più di qualunque altra cosa al mondo. Il giornalismo è la mia vita. Quando non scrivo viaggio e scatto fotografie perché adoro scoprire il mondo e leggerlo come un libro.
Back to top button
Close
Close