Attualità

Teorema di Pitagora, l’argomento più affascinante della matematica

Il teorema di Pitagora è stato eletto come l’argomento più affascinante dell’intero universo della matematica

Un recente sondaggio ha definito il Teorema di Pitagora come l’argomento più affascinante per gli studenti. Essa è una delle formule matematiche più conosciute al mondo, che ci fornisce la relazione tra i lati in un triangolo rettangolo. Un triangolo rettangolo è costituito da due cateti e un’ipotenusa. I due cateti si incontrano con un angolo di 90 ° e l’ipotenusa è il lato più lungo del triangolo rettangolo ed è il lato opposto all’angolo destro.

Il teorema di Pitagora, dal nome del matematico greco Pitagora

“In ogni triangolo rettangolo, l’area del quadrato il cui lato è l’ipotenusa (il lato opposto all’angolo destro) è uguale alla somma delle aree dei quadrati i cui lati sono le due gambe (i due lati che si incontrano a destra angolo)”

Questo vuol semplicemente dire che il quadrato dell’ipotenusa di un triangolo rettangolo è uguale alla somma dei quadrati sugli altri due lati.

a 2 + b 2 = c 2

Se lasciamo c la lunghezza dell’ipotenusa e a e b le lunghezze degli altri due lati, il teorema può essere espresso come equazione. Essa fornisce una semplice relazione tra i tre lati di un triangolo rettangolo in modo tale che se si conoscono le lunghezze di due lati qualsiasi, è possibile trovare la lunghezza del terzo lato. Una generalizzazione di questo teorema è la legge dei coseni, che consente il calcolo della lunghezza del terzo lato di qualsiasi triangolo, date le lunghezze di due lati e la dimensione dell’angolo tra di loro, per approfondire vedi Matemania.it . Se l’angolo tra i lati è un angolo retto si riduce al teorema di Pitagora.

Applicazione del teorema di Pitagora negli scenari di vita reale

Architettura e costruzioni
Questa applicazione viene spesso utilizzata in architettura, nella lavorazione del legno o in altri progetti di costruzione fisica. Ad esempio, supponiamo che si stia costruendo un tetto inclinato. Se si conosce l’altezza del tetto e la lunghezza da coprire, si può usare il Teorema di Pitagora per trovare la lunghezza diagonale della pendenza del tetto. È possibile utilizzare queste informazioni per tagliare travi di dimensioni adeguate per sostenere il tetto o calcolare l’area del tetto che si dovrebbe realizzare.

Navigazione
Il teorema di Pitagora è utile per la navigazione bidimensionale. Si possono usare e due lunghezze per trovare la distanza più breve. Ad esempio, si è in mare e si sta navigando verso un punto che si trova a 300 miglia a nord e 400 miglia a ovest, si può usare il teorema per trovare la distanza tra la nave a quel punto e calcolare quanti gradi ad ovest del nord bisogna seguire per raggiungere quel punto. Le distanze nord e ovest saranno i due cateti del triangolo e la linea più corta che le collegherà sarà la diagonale. Gli stessi principi possono essere utilizzati per la navigazione aerea. Ad esempio, un aereo può usare la sua altezza dal suolo e la sua distanza dall’aeroporto di destinazione per trovare il posto giusto per iniziare una discesa verso quell’aeroporto.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close