Cinema

The Post Film presentazione a Milano (VIDEO)

Domenica 14 gennaio su Rai 1 e Lunedì 15 Gennaio al Cinema Odeon di Milano ci saranno i tre grandi di Hollywood: Steven Spielberg, Tom Hanks e Meryl Streep. Presenteranno al pubblico italiano il nuovo film “The Post”, in uscita l’ 1 febbraio

La trama del film

La Streep e Hanks interpretano i due protagonisti: Katharine Graham, prima donna editore del Washington Post, e Ben Bradlee, uno dei suoi redattori.

Grazie alla loro determinazione vengono pubblicati i “Quaderni del Pentagono“, documenti contenenti informazioni sulla Guerra del Vietnam che il governo Johnson aveva cercato di occultare.

E’ tratto da una storia vera, avvenuta nel 1971. Il governo Nixon riesce a bloccare il primo tentativo di pubblicazione da parte del New York Times, ma il Washington Post avrà la meglio. I due ambiziosi giornalisti cercano di fare chiarezza su un importante capitolo della storia degli anni Quaranta e Sessanta.

Questo film rappresenta una celebrazione dello spirito più puro del giornalismo, fondato sulla libertà di stampa e sul diritto all’informazione.

I tre grandi di Hollywood a Milano

Steven Spielberg, Tom Hanks e Meryl Streep faranno tappa a Milano nei prossimi giorni nel corso del loro tour europeo per la promozione del film.

Domenica 14 Gennaio saranno in diretta nella trasmissione “Che tempo che fa”, presentata da Fabio Fazio, in onda su Rai 1 alle ore 20.35.

Lunedì 15 gennaio saranno al Cinema Odeon di Milano per una conferenza stampa e la premiere italiana del film “The Post”.

Questo lungometraggio rappresenta la prima volta in cui Spielberg, Hanks e la Streep lavorano insieme. Quindi non sono da perdere le interessanti interviste dei prossimi giorni e nemmeno il film in cui hanno collaborato per la prima volta. L’ unione di tre grandi talenti è foriera solo di ottime premesse.

La colonna sonora

Degna di nota è anche la colonna sonora di John Williams, che gli è valsa una candidatura ai Golden Globe 2018.

Williams e Spielberg raggiungono la loro ventottesima collaborazione con “The Post”, quindi quasi tutti i film del grande regista recano l’ impronta di Williams.

Un connubio che si può dire carico di soddisfazioni fra nomination e vittorie ad ambiti premi: basti pensare agli Oscar per Schindler’s List, E.T. l’ extraterrestre e Lo squalo oppure alle Nomination per Lincoln e Salvate il soldato Ryan, frutto del loro lavoro di squadra.

Gaia Cattaneo

Studio Storia presso l’ Università degli Studi di Milano. Le miei passioni sono leggere e scrivere. Amo viaggiare e partecipare a mostre ed eventi. “Non si scrive perché si ha qualcosa da dire ma perché si ha voglia di dire qualcosa”, Emil Cioran

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close